Home / MOTORI / F1 / F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Davanti a tutti la Mercedes che non ti aspetti, Bottas in pole a Yas Marina!
Bottas conquista la pole nel F1, GP Abu Dhabi 2017. (Foto: autosprint.corrieredellosport.it)

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Davanti a tutti la Mercedes che non ti aspetti, Bottas in pole a Yas Marina!

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: FP3 caratterizzate dall’intrusione di un ombrellone volato a centro pista col vento e poi rimosso dai commissari di pista e dal solito duo Mercedes in vetta con Hamilton davanti a Bottas. Ferrari ad inseguire ad una certa distanza con Raikkonen che precede Vettel. Quinte e seste le Red Bull con Ricciardo che tiene dietro Verstappen e Alonso e Vandoorne alle loro spalle, a suggerire un assaggio di possibile classifica 2018. Ci si attendono distacchi più contenuti nelle qualifiche con molta incertezza sull’effettivo potenziale dei valori in campo.

Un ombrellone vola in pista durante le FP3 F1, GP Abu Dhabi 2017. (Foto: twitter.com/f1)

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Q1, Bottas regola Hamilton e Raikkonen per meno di un decimo

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: La Q1 è ancora ne segno delle Frecce D’Argento ma stavolta è Bottas a comandare su Hamilton per 37 millesimi. Raikkonen sembra aver trovato finalmente il feeling con la sua SF70H e si piazza a 97 millesimi dal leader provvisorio con Vettel quarto ma a quasi mezzo secondo. Seguono le Red Bull, con Ricciardo sempre davanti a Verstappen. Positivo finora il weekend delle McLaren, mentre continuano i guai per Gasly e Hartley, sfortunati nel prendere tra le mani le Toro Rosso nella fase più critica della stagione per la scuderia di Faenza. Stroll si salva ed evita il taglio all’ultimo secondo e gli eliminati sono quindi: Grosjean, Gasly, Ericsson e Hartley.

Bottas al comando nel Q1 F1, GP Abu Dhabi 2017. (Foto: twitter.com/f1)

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Q2, Hamilton torna al comando ma Bottas è vicinissimo

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Primo tentativo del Q2 con Hamilton che precede Bottas di due decimi con Vettel praticamente attaccato al finlandese della Mercedes. Raikkonen stavolta è quarto dopo un giro non eccezionale. Hulkenberg si piazza in sesta posizione a sandwich fra le due Red Bull mentre Alonso evita per ora l’esclusione con il decimo tempo. Particolare la situazione di queste qualifiche con i piloti che, data la scarsa abrasività dell’asfalto sulle gomme, riescono ad ottenere il giro veloce anche nel secondo o addirittura terzo tentativo lanciato. Fase finale della qualifica con le posizioni di vertice che restano invariate (Bottas accorcia a 80 millesimi da Hamilton) mentre a cambiare sono quelle che orbitano intorno alla decima piazza utile per accedere alla Q3. Massa con un gran colpo di reni finale balza davanti ad Alonso per 70 millesimi escludendolo. Insieme all’asturiano l’altro spagnolo Sainz, poi Vandoorne, la Haas di Magnussen e Lance Stroll, la cui prestazione viene resa ancora peggiore dall’ultimo giro del redivivo Massa.

Massa autore di una grande qualifica F1, GP Abu Dhabi 2017. (Foto: twitter.com/f1)

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Q3, Bottas in pole davanti a Hamilton. Ferrari lontane

F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche: Piede sul pedale e via per la Q3 finale della stagione. Primo tentativo con Bottas a rifilare quasi due decimi a Hamilton. Vettel e Raikkonen sembrano non averne per giocarsela con il duo Mercedes e si fermano per ora a oltre mezzo secondo. Peggio fanno le Red Bull, il cui distacco si assesta intorno al secondo e mezzo dalla vetta, seguiti da un super Hulkenberg, la coppia Force India e Massa che non sembra avere altri assi nella manica per questo suo ultimo sabato negli Emirati da pilota di F1. Rientrano tutti ai box per montare gomme fresche e ritrovare la concentrazione prima dell’assalto finale all’ultima pole position del mondiale 2017. Incredibile ma vero davanti non si migliora nessuno Vettel escluso, con il tedesco che rimane comunque a mezzo secondo da Bottas. Ricciardo invece riemerge all’improvviso e si piazza in quarta posizione, precedendo addirittura Raikkonen. Nulla da fare per Hamilton che voleva fortemente l’ultima pole dell’anno ma sarà Bottas a dare il via al GP di Abu Dhabi 2017 partendo dalla pole. Frecce D’Argento favorite per domani ma la concorrenza in gara potrebbe essere molto più difficile da battere.

Bottas festeggia la pole ottenuta nel F1, GP Abu Dhabi 2017. (Foto: twitter.com/f1)
F1, GP Abu Dhabi 2017, Risultati Qualifiche. La griglia di partenza. (Immagine: twitter.com/f1)

About Simone Fantini

Laureato in Comunicazione Media e Pubblicità, con un debole per i sigari cubani, il carattere forte dei distillati e il rock dei Pink Floyd. Da sempre innamorato dell'adrenalina del Motorsport, Formula 1 in testa, dell'eleganza del tennis e del bel calcio, scrive per passione e per segreta (nemmeno troppo) ambizione di fare del giornalismo sportivo la propria professione.

leggi anche

GP Valencia, Dovizioso: ”Ci abbiamo provato fino alla fine”

Andrea Dovizioso ha raccontato la sua emozionate stagione ai microfoni di Sky Sport, al termine …

un commento

  1. Ragazzi un genio chi ha fatto questo!!!!
    https://www.instagram.com/p/Bb7m45NlDuo/?r=wa1

    speriamo cmq che in gara il distacco Delle prime due case costruttrici sia inferiore altrimenti sarà un Gp non troppo emozionante.