Home / MOTORI / F1 / F1, GP Singapore 2017, Risultati Qualifiche: Red Bull velocissime ma stavolta è Vettel a mettere le ali!
Vettel partirà dalla pole a Singapore. (Foto: sport.sky.it)

F1, GP Singapore 2017, Risultati Qualifiche: Red Bull velocissime ma stavolta è Vettel a mettere le ali!

Prove libere sorprendenti in quel di Singapore. Non c’è solo il meteo ballerino a sparigliare le carte sulla pista asiatica, ma sopratutto una Red Bull in palla con Ricciardo davanti nelle prime libere e Verstappen in vetta nelle FP3. Le Ferrari seguono da vicino mentre sembrano leggermente più attardate le Mercedes. E’ lecito attendersi delle sorprese fin dalle prime battute anche se per la pole il discorso sembra aperto al massimo al duo Red Bull oltre ai soliti Vettel e Hamilton.

F1, GP Singapore 2017, Q1: Le Red Bull si confermano in testa!

Primo tentativo con Ricciardo più bravo degli altri ad adattarsi alla pista resa scivolosa dalla pioggia caduta in mattinata e capace di issarsi subito davanti a tutti. Problemi per Ocon che tampona il muro e si ritrova con la posteriore destra forata, ma che raggiunge comunque la top ten. Grosjean litiga con i freni ma stampa il giro buono per superare il taglio nei minuti finali. Resta fuori insieme alle Sauber e alle deludenti Williams Kevin Magnussen, pesantemente attardato rispetto al compagno di box. Verstappen intanto trova il giro buono per mettersi davanti a Ricciardo mentre ruggisce alle loro spalle un sorprendente Fernando Alonso. Ferrari attardate ma senza effettuare un secondo tentativo così come le Mercedes.

Max Verstappen davanti a tutti nel Q1. (Foto: f1world.it)

F1, GP Singapore 2017, Q2: Verstappen fa sul serio, Raikkonen si risveglia

Apre le danze Raikkonen, che attacca la musica nel Q2 seguito   Hamilton. La concorrenza appare determinata a ricacciare immediatamente indietro il duo Red Bull. Vettel non fa in tempo a gustarsi la testa della classifica che Verstappen sale al comando mentre Ricciardo conclude il suo primo tentativo in terza posizione. Le McLaren e le Toro Rosso sembrano essere le prime delle seconde mentre le Renault iniziano a segnare il passo finendo in fondo alla lista dei tempi. Il secondo tentativo condanna entrambe le Force India, poco a loro agio nelle spigolose strade della città dei leoni che invece esalta Il Leone da pista per eccellenza, Fernando Alonso che va a centrare con il compagno Vandoorne, un Q3 che per le McLaren attuali equivale ad una pole. Si migliorano quasi tutti con Raikkonen sulle tracce delle due Red Bull sempre al comando. più attardate stavolta le Mercedes, in attesa del “manettino magico” da sfoderare in Q3, anche se stavolta potrebbe non bastare a colmare il gap con le monoposto di Milton Keynes.

Vettel strappa la pole alle Red Bull in Q3. (Foto: formulapassion.it)

F1, GP Singapore 2017, Q3: Tra le Red Bull litiganti, Vettel gode. Ferrari in pole!

Toto Wolff si traveste da profeta a pochi minuti dal semaforo verde del Q3 e pronostica Ricciardo in pole, nonostante l’australiano, comunque velocissimo, sia rimasto dietro al compagno di squadra nelle due manche precedenti. Si aprono le danze e i top ten scendono in pista con i big ad attendere qualche istante, quasi a caricare di ancora più suspense una qualifica mai così tirata in questa stagione. Verstappen non molla nemmeno per scherzo e balza davanti seguito da Ricciardo. Bene Raikkonen davanti alle due Mercedes mentre Alonso precede Vandoorne in settima posizione. Hulkemberg davanti a Sainz. e Vettel? A sorpresa la Ferrari numero 5 del tedesco balza davanti a tutti dando quattro decimi tondi a Raikkonen e sopravanzando di prepotenza le Red Bull. Rientrano tutti a box e ci si prepara ad un finale incandescente. Verstappen è il primo a chiudere il suo giro e non si migliora così come Raikkonen e Ricciardo. Hamilton lima qualche centesimo che lo tiene davanti a Bottas. Vettel è già certo della pole ma stampa ancora un giro record e una pole fondamentale in un circuito dove partire davanti è un must. Domani gara che si preannuncia intensissima, con molte variabili (la safety car è quasi sempre protagonista su questa pista) e con Vettel che ha una grande chance di tornare in testa al mondiale.

Il tweet F1 con la top ten della qualifica del GP di Singapore. (Immagine: twitter.com/f1)

About Simone Fantini

Laureato in Comunicazione Media e Pubblicità, con un debole per i sigari cubani, il carattere forte dei distillati e il rock dei Pink Floyd. Da sempre innamorato dell'adrenalina del Motorsport, Formula 1 in testa, dell'eleganza del tennis e del bel calcio, scrive per passione e per segreta (nemmeno troppo) ambizione di fare del giornalismo sportivo la propria professione.

leggi anche

F1, GP Brasile, Risultati Gara: Vettel torna al successo a Interlagos, Raikkonen terzo

F1, GP Brasile, Risultati Gara: Ci si attendeva una gara aperta ad Interlagos e così …

un commento

  1. Un. Ottimo lavoro alle redbull che anno combattuto bene fino all’ultimo….ma un grande applauso a wettel che con impegno fa sempre dei buon risultati… ottimo lavoro per quanto riguarda la descrizione di questa sessione di qualifiche..ben fatto e buona gara a tutti x domani