Home / MOTORI / F1 / F1, QUALIFICHE GP UNGHERIA 2018 : HAMILTON DOMA LA PIOGGIA E CONQUISTA LA POLE!
Lewis Hamilton festeggia la conquista della pole. (foto:twitter.com/f1)

F1, QUALIFICHE GP UNGHERIA 2018 : HAMILTON DOMA LA PIOGGIA E CONQUISTA LA POLE!

F1, QUALIFICHE GP UNGHERIA 2018 : Lewis Hamilton conquista la pole position nel GP Ungheria 2018. Risultato imprevedibile che vede le Mercedes conquistare tutta la prima fila dopo un venerdì a dir poco difficile. Certo la tempesta abbattutasi sull’Hungaroring ha mescolato le carte in tavola rimettendo le Frecce d’Argento in corsa per la pole, ma come di consueto la zampata del campione non si è fatta attendere. Kimi Raikkonen terzo davanti a Vettel confermano che la Ferrari c’è e domani potrà giocarsela fino in fondo. Delude invece la Red Bull solo settima con Verstappen e addirittura fuori in Q2 con Ricciardo. Leclerc interrompe la striscia positiva che lo vedeva da diversi GP sempre in Q3 e esce di scena già nel Q1.

Sebastian Vettel al comando della Q1. (Foto:twitter.com/F1)

Q1, VETTEL AL COMANDO MENTRE INCOMBE LA MINACCIA DELLA PIOGGIA

Sebastian Vettel chiude al comando la Q1 davanti a Verstappen. Seguono Hamilton, Bottas e Raikkonen. Qualche difficoltà in più per Ricciardo che passa comunque il taglio in dodicesima posizione. Charles Leclerc resta fuori dalla Q2 dopo una lunga serie positiva. Qualifica che inizia in modo piuttosto regolare ma che sembra destinata a cambiare repentinamente volto a causa della minaccia di pioggia che incombe sull’Hungaroring.

Q2, ANCORA VETTEL DAVANTI A TUTTI. RICCIARDO FUORI DALLA Q3!

Sebastian Vettel nuovamente in testa in Q2. Il tedesco della Ferrari indovina immediatamente la scelta della gomma e porta a casa subito un giro buono per la qualificazione. Dietro di lui si scatena il caos a causa delle condizioni della pista che peggiorano rapidamente. A farne le spese è Daniel Ricciardo che non riesce a mettere insieme un giro utile per superare il taglio ed è fuori dalla Q3. Sorpresa in casa Red Bull dove si puntava apertamente alla pole. Sainz a sorpresa chiude secondo seguito da Verstappen, Hamilton Gasly e Bottas. Rischia grosso Kimi Raikkonen che entra in Q3 centrando in extremis l’ottava posizione.

Q3, NEMMENO L’ACQUA FERMA HAMILTON. POLE E PRIMA FILA TUTTA MERCEDES!

Lewis Hamilton sbuca dal nulla di un weekend sin qui avaro di soddisfazioni e centra la pole position del GP Ungheria 2018. La pioggia torrenziale della Q2 rende la pista più simile ad un fiume che ad una striscia d’asfalto e le avverse condizioni meteo riducono il gap tra le forze in campo. Ne approfitta così una Mercedes mai troppo competitiva nelle libere e nelle prime due sessioni di qualifica. Parte bene Raikkonen, che al primo tentativo si prende la pole provvisoria seguito dalle Frecce d’Argento e da Sebastian Vettel. Manca all’appello Max Verstappen che non trova feeling con la pista ed è lontanissimo dalla vetta. Nel secondo tentativo però, il duo Mercedes fa un capolavoro. Bottas strappa la pole provvisoria subito battuto da Lewis. Vettel si migliora ma resta dietro a Raikkonen. Verstappen non trova il giro buono e si deve accontentare della settima posizione.

 

About s. jockeys

Laureato in Comunicazione Media e Pubblicità, innamorato da sempre dell'adrenalina del Motorsport, Formula 1 in testa, dell'eleganza del tennis e del bel calcio...

leggi anche

F1, QUALIFICHE GP GERMANIA 2018 : VETTEL POLE NUMERO 55 IN CARRIERA! HAMILTON FUORI IN Q2

F1, QUALIFICHE GP GERMANIA 2018 : Sebastian Vettel centra la pole position del GP Germania …