Home / Calcio / Inter – Pordenone 0 – 0, 5-4 d.c.r. highlights e tabellino, Ottavi di finale Coppa Italia 12/12/2017
Fc Inter forward Eder (L) challenges for the ball with Pordenone midfielder Luca Lulli during the Coppa Italia soccer match between Fc Inter and Pordenone at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 12 december 2017. ANSA / MATTEO BAZZI

Inter – Pordenone 0 – 0, 5-4 d.c.r. highlights e tabellino, Ottavi di finale Coppa Italia 12/12/2017

Risultato Finale Inter – Pordenone 0–0, 5-4 d.c.r. : Cronaca e Video Gol, Ottavi di finale Coppa Italia 12 Dicembre 2017.

Un partita da non sottovalutare, questo è il reclamo di Spalletti. Fuori i migliori, dentro le seconde linee per dar possibilità di giocare a chi lo può fare meno.

Sempre un 4-3-2-1, schema ormai classico di Spalletti. Eder posizionato dietro l’unica punta Pinamonti, ragazzo del 1999. Gli unici titolari in campo sono Skriniar, Vecino e Gagliardini.

Invece, per il Pordenone è una vera e propria Champions. Colucci schiera la solita formazione, con Magnaghi unica punta in avanti.

Partita che inizia molto lentamente, con l’Inter di Spalletti che non riesce a rendersi pericolosa nell’area avversaria. Giro palla, ma senza costrutto. Occasioni vere e proprie non ce ne sono.

Si deve aspettare il ventesimo, quando con Karamoh che riesce a ricevere un pallone lungo da Gagliardini, si avvicina al portiere, ma gli calcia addosso.

Di fronte ad una squadra di casa in difficoltà, invece, c’è un Pordenone che mostra sempre più sicurezza nei suoi mezzi. Gioco semplice, ma efficace.

Alla mezz’ora, è proprio la squadra ospite ad avere l’occasione più importante del match, con un bel destro di Magnaghi in girata che si stampa sul palo.

Nel secondo tempo l’Inter cambia, con Brozovic si rende pericolosa, sposta Eder come unico centravanti.

Poi con l’ingresso di Perisic e Icardi, la potenza di fuoco aumenta vistosamente. Non riescono a sfruttare le occasioni davanti alla porta e si arriva ai tempi supplementari.

Più i minuti passano e più la porta si fa piccola per i nerazzurri.

Ottima prestazione del Pordenone, che è riuscito a resistere per 120 minuti. Ha già compiuto un’impresa!

I calci di rigore decretano il passaggio del turno per i nerazzurri.

Cronaca Inter-Pordenone 0- 0, 5-4 d.c.r. Ottavi di finale Coppa Italia 2017-2018

SINTESI PRIMO TEMPO

3’. Tiro di Eder dal limite dell’area, pallone deviato in angolo da Perilli.

13’: Karamoh si trova il pallone dentro l’area, prova una conclusione, fiacca che viene presa da Perilli.

19’: destro dalla lunetta dell’area di rigore e pallone a lato.

21’: OCCASIONE INTER! Karamoh riceve palla da un lancio lungo, si avvicina al portiere, ma una volta entrato in area, gli calcia addosso.

29’: Berrettoni crossa per Formiconi, si allunga ma non arriva sul pallone.

31’: PALO DEL PORDENONE! Magnaghi si trova un pallone al limite dell’area, si gira e colpisce il palo.

38’: Dalbert recupera palla, e grazie ad uno scambio con Gagliardini, il suo tiro in diagonale termina fuori di molto.

40’: conclusione di Lulli all’interno dell’area, pallone alto.

43’: OCCASIONE INTER! Karamoh riceve palla da Cancelo sulla sinistra, entra in area di rigore e davanti al portiere tira alto.

SINTESI SECONDO TEMPO

48’: cross di Brozovic, deviazione del portiere, pallone arriva a Gagliardini che calcia al volo ma para Perilli.

49’: OCCASIONE INTER! Karamoh si libera sulla sinistra, crossa al centro, Brozovic colpisce dal dischetto dell’area ma manda fuori.

52’: Gagliardini si prende lo spazio e calcia di destro, pallone termina alto.

54’: OCCASIONE PORDENONE! Maza si trova il pallone dentro l’area, il suo diagonale termina di pochissimo a lato!

58’: Tiro di Karamoh dal limite dell’area, Perilli deve mettere in angolo.

67’: OCCASIONE INTER! destro di Karamoh, ancora Perilli gli nega la rete.

70’: OCCASIONE INTER! cross di Perisic, non arriva Eder di poco.

73’: OCCASIONE INTER! Fuga sulla destra di Cancelo, pallone al centro, dove Perisic non riesce a trovare la porta di poco.

77’: cross dalla sinistra di Dalbert, pallone dalla parte opposta dove Cancelo calcia al volo, bloccato da Perilli.

86’: OCCASIONE INTER! Cancelo crossa al centro per Icardi che di testa manda alto davanti al portiere!

SINTESI 1°TEMPO SUPPLEMENTARE

93’: Eder si trova al limite dell’area, calcia ma il suo tiro termina fuori.

99’: Tentativo dal limite dell’area di Eder, pallone di poco fuori.

104’: PALO DELL’INTER! Cross di Perisic trova Icardi che schiaccia di testa e manda la palla sul palo.

106’: punizione di Brozovic, Ranocchia devia di testa, Perilli bravo a mettere in angolo

SINTESI 2°TEMPO SUPPLEMENTARE

107’: Brozovic lancia sulla sinistra l’accorrente Perisic, il quale avanza e calcia sull’esterno della rete.

118’: Brozovic effettua un calcio di punizione, pallone staccato di testa da Vecino, termina abbondantemente a lato.

121’: fine dei tempi supplementari. Ci aspettano i rigori!

 

 

 

Video Gol Inter-Pordenone 0-0, 5-4 d.c.r. e Highlights Partita 12-12-2017

 

 

Tabellino Inter-Pordenone 0 – 0, 5-4 d.c.r., Ottavi di finale Coppa Italia

INTER (4-2-3-1): Padelli; Nagatomo, Ranocchia, Skriniar, Dalbert (80’ s.t. Icardi); Vecino, Gagliardini; Cancelo, Eder, Karamoh (68’ s.t. Perisc); Pinamonti (45’ s.t. Brozovic)

Allenatore: Luciano Spalletti

PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Nunzella (116’ s.t.supp Parodi), Bassoli, Stefani, Formiconi; Lulli, Burrai, Misuraca; Berrettoni (97’ p.t.supp.Ciurria), Maza (80’ s.t. de Agostini); Magnaghi

Allenatore: Leonardo Colucci

MARCATORI:  –

 

 

About Lorenzo Carrega

Sono Carrega Lorenzo, laureato in Informazione ed Editoria, con alle spalle anni di esperienza come collaboratore in redazioni locali. Amo lo sport, soprattutto il calcio. Mi diletto nella scrittura, oltre alla passione per la lettura.

leggi anche

Probabili formazioni Vaduz – Levski Sofia, 3°turno preliminare, Europa League, 11-07-2018

Le Probabili Formazioni di Vaduz-Levski Sofia terzo turno di Europa League, 11 Luglio 2018 alle …