Home / Calcio / Amichevole / Amichevole, Napoli: Pari col Chievo, Ounas si conferma.
Il pareggio di Ounas, una delle note più positive del Napoli di Sarri. (foto: @sscnapoli)

Amichevole, Napoli: Pari col Chievo, Ounas si conferma.

Il Napoli pareggia in amichevole contro il Chievo. Sarri preoccupato per le difficoltà difensive ma si gode le qualità del nuovo acquisto Ounas.

Il Napoli si avvicina a piccoli passi verso il primo appuntamento della stagione, uno dei più importanti del 2017-18. È paradossale, ma il preliminare di Champions League è il vero spartiacque. Superare il turno rappresenterebbe il pass per entrare di diritto tra i grandi d’europa ed accedere alla banca Champions League. 

Dopo due partite contro squadre di livello inferiore, gli azzurri hanno incontrato il Chievo, squadra di serie A che fa della corsa e della grinta i suoi cardini di gioco. I veronesi sono avversari tosti, in quanto iniziano, cercando di fare più punti possibili e salvarsi con largo anticipo. La condizione del Chievo dunque è già buona ed il Napoli, non a caso, fatica molto.

La partita disputata a Trento è terminata 1-1. Il vantaggio di Inglese, il quale sfrutta una palla allungata involontariamente da Koulibaly e batte Reina con un tiro in diagonale di prima intenzione. Pareggio di Adam Ounas che raccoglie una corta respinta del portiere del Chievo su un cross di Koulibaly ed insacca con un tiro di controbalzo. Il franco-algerino è risultato ancora una volta uno dei migliori. Adam ha grande tecnica individuale e capacità di adattamento immediato agli schemi di Sarri.

 

Il problema opposto, rispetto ad Ounas lo vive Maksimovic. Adam ha già capito cosa vuole il tecnico, il difensore, invece, a distanza di un anno ha difficoltà a capire i movimenti giusti della difesa azzurra. La testimonianza di tutto ciò è il gol preso dal Napoli col Chievo. Maksimovic sbaglia l’uscita col pallone, Inglese approfitta del controllo sbagliato di Koulibaly e calcia in diagonale, portando in vantaggio i veronesi. Il centrale difensivo deve fare in fretta a metabolizzare i dettami tattici di Sarri, altrimenti vivrà un’altra stagione da comprimario.

Il Napoli deve ritrovarsi, il preliminare di Champions League incombe, la stagione 2017-18 sarà indirizzata dall’esito del passaggio turno.

Sarà un agosto determinante per gli azzurri. 

About Manuele Morra

leggi anche

Video Gol Napoli Milan 2-1: Highlights e Tabellino Serie A 18-11-17

Risultato Finale Napoli-Milan 2-1: Cronaca e Video Gol Insigne,Zielinski,Romagnoli, 13^ Giornata Serie A 18 Novembre …