Home / SPORT USA / NBA / NBA Regular Season 2017/18: Strepitosi Harden e Davis che trascinano in alto Rockets e Pelicans, bene anche Wizards e Hornets!
Anthony Davis stoppa Devin Booker nel successo casalingo dei suoi Pelicans contro i Suns

NBA Regular Season 2017/18: Strepitosi Harden e Davis che trascinano in alto Rockets e Pelicans, bene anche Wizards e Hornets!

Gli ultimi quattro giorni di febbraio dell’NBA Regular Season 2017/18 sono stati a dir poco strani ma appassionanti. Se il freddo gela su gran parte d’Italia, nei parquet della NBA le partite sono state molto calde e le sorprese non sono affatto mancate.

Andiamo dunque a vedere tutti i risultati partendo dalle ultime tre sfide disputate domenica in questa NBA Regular Season.

Importante la vittoria degli Spurs di Aldridge (27 punti) per 94-110 in casa dei Cavs di un super James (33 e 13 rimbalzi). Successo netto anche per gli Hornets che mandano 7 uomini in doppia cifra ed escono vincenti contro i Pistons.

L’unica partita conclusa all’overtime ha visto il successo per 121-123 dei Pelicans di Holiday (36 punti) e Davis (27 e 13 rimbalzi) sui Bucks di Middleton (25 punti).

Passiamo ora ai due match giocati lunedì in questa NBA Regular Season.

I Rockets grazie a un super Harden (41 punti) hanno battuto 119-114 i Nuggets di Barton (25 punti) e Jokic (21 e 14 rimbalzi). Gli Wizards invece con i 23 di Porter e i 24 di Beal hanno sconfitto 109-94 i Sixers di Embiid (25 e 10 rimbalzi).

Andiamo ora ad analizzare i 10 match disputati martedì in questa intensa NBA Regular Season.

Successi abbastanza agevoli per le squadre leader della Western Conference, ovvero Rockets e Warriors. I primi con i 26 e 11 rimbalzi di Harden hanno sconfitto i Jazz mentre i secondi con i 26 di Thompson hanno battuto i Knicks.

Vittorie nette anche per le due squadre in vetta alla Eastern Conference, ovvero Raptors e Celtics. I primi grazie a DeRozan e Lowry (20+20) hanno sconfitto i Pistons mentre i secondi grazie ai 25 di Irving hanno vinto contro i Grizzlies.

Impressionate Anthony Davis che con 53 punti e 18 rimbalzi ha portato al successo i Pelicans contro i Suns di Booker (40 e 10 rimbalzi). Bene anche i Thunder di George (26 punti) vincenti sui Magic e i Timberwolves di Towns (26 e 11 rimbalzi) vittoriosi sui Kings.

Infine nelle ultime tre partite larghi successi per Lakers e Nets rispettivamente su Hawks e Bulls mentre a sorpresa i Mavs hanno superato 109-103 i Pacers.

Arriviamo adesso alle 6 sfide che si sono giocate oggi in questa NBA Regular Season.

James con la tripla doppia da 31 punti, 12 rimbalzi e 11 assist è diventato l’unico giocatore della storia con almeno 30.000 punti, 8.000 rimbalzi e 8.000 assist in carriera. Insieme a Hill (26 punti) LeBron ha guidato i Cavs al successo contro i Nets.

Vittorie senza storia per i Blazers di Lillard (26 e 12 assist) sui Kings e per gli Hornets del duo Walker-Howard (31+24) sui Bulls. Successo importante anche per i Clippers di Williams (25 punti) in casa dei Nuggets di Harris (23 punti).

Ancora bene gli Wizards di Beal (21 punti) che hanno vinto 104-107 sul parquet dei Bucks di Antetokounmpo (23 e 13 rimbalzi). Infine vittoria importantissima al fotofinish per gli Heat che grazie a un intramontabile Wade (27 punti) hanno battuto i Sixers.

Ecco dunque ora il riepilogo di tutti i risultati di questi ultimi 4 gironi di febbraio dell’NBA Regular Season 2017/18:

NBA risultati Domenica 25 Febbraio:

Hornets-Pistons 114-98; Bucks-Pelicans 121-123; Cavaliers-Spurs 94-110;

NBA risultati Lunedì 26 Febbraio:

Nuggets-Rockets 114-119; Wizards-Sixers 109-94

NBA risultati Martedì 27 Febbraio:

Knicks-Warriors 111-125; Hawks-Lakers 104-123; Nets-Bulls 104-87; Raptors-Pistons 123-94; Celtics-Grizzlies 109-98; Thunder-Magic 112-105; Pelicans-Suns 125-116; Mavericks-Pacers 109-103; Jazz-Rockets 85-96; Kings-Timberwolves 100-118

NBA risultati Mercoledì 28 Febbraio:

Cavaliers-Nets 129-123; Hornets-Bulls 118-103; Heat-Sixers 102-101; Bucks-Wizards 104-107; Trail Blazers-Kings 116-99; Nuggets-Clippers 120-122

 

 

 

 

 

About Simone Mozzi

Simone Mozzi: Classe '93, laureato in Scienze della Comunicazione. Sono molto appassionato dello sport in generale, ma ho una grande passione per i motori, per il calcio e per l'NBA. Valentino Rossi, Javier Zanetti e Steph Curry i miei idoli.

leggi anche

WWE Raw 11-06-18 Risultati e Report

Benvenuti a tutti ad una nuova puntata di WWE Monday Night Raw! Oggi ci troviamo …