Home / BASKET / Pallacanestro Serie A: le squadre al via nel primo turno

Pallacanestro Serie A: le squadre al via nel primo turno

Basket Serie A, al via le squadre nel primo turno di campionato. Molti i ritorni dai coach Pianigiani, Banchi, Sacchetti; ai giocatori come Gentile.

Si allacciano finalmente le scarpe per questa nuova stagione di Pallacanestro Serie A 2017-2018. Le magliette sono già appese negli spogliatoi in attesa di essere indossate, onorate con il sudore della voglia di chi come Thomas Ress si presenta di nuovo da capitano della Reyer Venezia all’età di 37 anni,  con l’entusiasmo dei giovani come Oxilia reduci da un argento mondiale da u18, con la voglia di riscatto di atleti come Gentile vuole ricordare di essere assolutamente ancora in tempo per onorare il suo talento con la carriera che meriterebbe.

Si parte questa sera con l’anticipo delle 20.45, la pallacanestro italiana saluta il ritorno in serie A della Virtus Bologna attesa subito dalla finalista dello scorso anno: la Dolomiti Energia Trentino. Esordio sicuramente complesso per Alessandro Gentile e i suoi ma da non sottovalutare le potenzialità di questa Virtus che di neopromossa ha ben poco visto il roster che è stata capace di allestire quest’estate.

Alle 12:00 della domenica invece scenderanno in campo la Happy casa Brindisi con il nuovo sponsor sulla maglia contro l’Auxilium Torino che permette al coach Luca Banchi di tornare a sedere su una panchina di serie A Italiana.

Alle 17:00 invece si incontreranno la ripescata Vanoli Cremona contro l’Armani Jeans Milano. Sfida interessante per testare da subito l’effettiva forza di Cremona guidata da Meo Sacchetti e la capacità di Milano di  imporsi quest’anno anche in trasferta su campi non sempre facili da affrontare da vero super team candidato a vincere fin da subito il titolo di campioni d’Italia.                                                                                                                                                                                                                                     

Palla a due alle 18:15 per il Banco di Sardegna Sassari e la Red October Cantù. Curiosità di vedere come Cantù guidata da Bolshakov risponderà alle tante polemiche che hanno gravato su tutto l’ambiente canturino e in particolare sulla proprietà in questo ultimo mese di gestione.

Sempre alle 18:15 Pesaro incontrerà sul proprio campo la Germani Basket Brescia, gara equilibrata anche se per Pesaro c’è curiosità di scoprire come i nuovi cambiamenti influiranno su questa stagione, coach Leka dovrà essere bravo come lo scorso campionato a regalare soddisfazioni alla tifoseria biancorossa.

Appuntamento fissato per le 20:30 per Capo d’Orlando che ospiterà la The Flexx Pistoia di coach Esposito, partita anch’essa equilibrata e interessante vedere se il coach di Pistoia riuscirà a ripetere la bella stagione dello scorso anno.

Partita alle 20:45 per Varese che sfida tra le mura amiche i campioni d’Italia della passata stagione, Partenza non facile per La Openjobs che troverà davanti a sé una Reyer Veneza vogliosa di onorare lo scudetto cucito sulla propria divisa difendendolo fino in fondo in ogni minuto di ogni match.

Game molto interessante per l’ultimo incontro da presentarvi: alle 20:45 La Scandone Avellino di Sacripanti sfiderà la Grissin Bon Regio Emilia di coach Menetti, due formazioni allestite per fare bene in questo campionato. Partita che potrà nascondere qualche sorpresa visto i tanti cambiamenti all’interno dei due roster e l’inizio di stagione che implicherà sicuramente un certo periodo di rodaggio per entrambe le squadre.

Tutto pronto dunque per questa nuova stagione, che possa regalare fin dalla prima palla a due grandi emozioni, stiamo per assistere a un campionato che a mio parere può regalare anche per questo giro di giostra un’altra sorpresa finale nonostante l’apparente strapotere della formazione Milanese. Citando il futuro ct della nazionale Meo Sacchetti:

“Non sempre nel basket a vincere è il più forte”

Buon Basket a tutti!

 

 

 

About Davide Colleoni

leggi anche

Basket, Europei: La prima volta della Slovenia!

E’ stata la squadra migliore di questi Europei di basket ed ha meritatamente vinto il …