Home / ESTERO / Pronostici Partite Mondiali 26 Giugno 2018
Pronostici Mondiali 2018

Pronostici Partite Mondiali 26 Giugno 2018

Martedi 26 Giugno 2018, sarà una giornata molto interessante soprattutto per quanto riguarda i Mondiali 2018 e per quanto riguarda i Gruppi C e D. Nel primo infatti, si contenderanno i primi 3 posti ben 3 squadre.

Stesso discorso nel secondo soprattutto per l’Argentina, ancora ad un punto in 2 partite e che deve assolutamente vincere, se non vuole abbandonare il Mondiale. Andiamo a leggere insieme i pronostici mondiali 2018.

Pronostico Australia-Perù 26-06-2018

Sfida molto importante per l’Australia, che deve assolutamente vincere e sperare nella sconfitta da parte della Danimarca, per poter sperare in una difficile qualificazione. In tale girone infatti, la Francia comanda a quota 6, inseguita dalla Danimarca a quota 4 con l’Australia a quota 1.

Gli ospiti hanno poco da chiedere a tale sfida visto che con 2 sconfitte consecutive e 0 reti siglate, possono solo onorare al meglio il rispettivo cammino. Perù molto sfortunato viste le 2 reti subite e 0 siglate.

Consiglio Scommesse Australia-Perù: 1

Naturalmente le ambizioni sono totalmente diverse come la posta in palio. L’Australia deve vincere e sperare. Il Perù non ha più nulla da chiedere. Motivo per il quale, consigliamo il segno 1.

Pronostico Danimarca-Francia 26-06-2018

Sfida molto importante per entrambe le nazionali, in piena lotta per la qualificazione alla seconda fase. Come detto in precedenza, nel Gruppo C comanda la Francia a quota 6 punti, la Danimarca insegue a 4, mentre l’Australia si trova ad un punto.

Di conseguenza, un pareggio potrebbe fare comodo ad entrambe, forse meno per la Danimarca, che dovrebbe fare i conti poi, con l’Australia in caso di vittoria. Non crediamo però, nel classico biscotto.

A tale sfida naturalmente, la Francia ci arriva molto bene con 2 vittorie consecutive. Mentre la Danimarca dopo la vittoria al debutto col Perù, ha pareggiato proprio con l’Australia, 1-1.

Consiglio Scommesse Danimarca-Francia: Goal

Difficile consigliare l’esito, visto che entrambe potrebbero accontentarsi anche di un punto a testa. Tuttavia, visto consigliamo il segno goal visto che entrambe, siglano e subiscono in media, una rete a partita.

Pronostico Islanda-Croazia 26-06-2018

Sfida difficilissima per la Croazia, che dopo aver pareggiato al debutto con l’Argentina, nel precedente turno ha perso inaspettatamente con la Nigeria. Islanda che ora , si trova in terza posizione assieme all’Argentina con un punto, mentre la Nigeria seconda nè dista 2.

Discorso diverso per la Croazia, al momento a punteggio pieno e reduce dal secco 0-3 inflitto all’Argentina. Croazia che per il matematico passaggio del turno, ha bisogno di un solo punto.

Consiglio Scommesse Islanda-Croazia: 2

Dopo la sconfitta con la Nigeria, non crediamo sinceramente, in un risultato utile per la Croazia. Islanda apparsa troppo facile da scardinare, soprattutto se in svantaggio. Consigliamo il segno 2.

Pronostico Nigeria-Argentina 26-06-2018

Sfida da dentro o fuori per entrambe le nazionali, in piena lotta per la seconda posizione nel Gruppo D. La Croazia a punteggio pieno, ha ottime chance di concludere il girone col primato, mentre Nigeria e Argentina, si contenderanno la seconda posizione.

Nigeria che con una vittoria e pareggio si trova a quota 3 punti, contro l’unico dell’Argentina, maturato al debutto contro l’Islanda. Argentina reduce dal secco 0-3 patito con la Croazia.

Consiglio Scommesse Nigeria-Argentina: 2

Nonostante i malumori ed i dissensi interni, non crediamo in un risultato utile dei padroni di casa, i quali dovranno vedersela contro un’Argentina ferita ed in cerca del riscatto. Puntiamo sul segno 2.

Schedina Partite Mondiali (26 Giugno 2018)

Australia-Perù: 1

Danimarca-Francia: Goal

Islanda-Croazia: 2

Nigeria-Argentina: 2

About Alessio Lotti

leggi anche

Pronostico GIF Sundsvall vs AIK Stockholm, Sweden Allsvenskan 15-7-2018 e Analisi

Sweden Allsvenskan, 13^ giornata, analisi e pronostico di GIF Sundsvall-AIK Stockholm, domenica 15 luglio 2018. …