Home / Calcio / Video Gol Lazio-Juventus 0-1: Highlights e Tabellino Serie A 3-3-2018
lazio juventus video gol highlights sintesi serie a tabellino

Video Gol Lazio-Juventus 0-1: Highlights e Tabellino Serie A 3-3-2018

Risultato Finale Lazio-Juventus 0-1: Cronaca e Video Gol Dybala 27^ Giornata Serie A 3 Marzo 2018.

All’Olimpico la Juventus al 92esimo minuto sconfigge la Lazio di Simone Inzaghi: decide la sfida l’uomo più atteso, che durante tutto l’arco della partita aveva fatto bene soltanto a sprazzi: stiamo parlando di Paulo Dybala. Decide il numero 10 dei bianconeri, che porta proprio a 10 le vittorie consecutive in campionato. Una partita piuttosto equilibrata, decisa soltanto dalla giocata del fuoriclasse della Vecchia Signora. Risultato finale 0-1.

La Vecchia Signora, che in panchina poteva contare soltanto su un solo attaccante -Douglas Costa- con il passare dei minuti è riuscita a prendere campo, facendo girare bene il pallone; i biancocelesti, però, sono riusciti a non barcollare mai, chiudendo tutti gli spazi possibili.

Gli acciacchi, però, hanno fatto da padrone questa gara: Benatia e Mandzukic da una parte, Leiva e Luis Alberto dall’altra sono usciti dal campo zoppicando o comunque con qualche problema muscolare. Nei prossimi giorni si saprà qualcosa, ma le defezioni soprattutto tra gli ospiti non fanno dormire sonni tranquilli ad Allegri.

Venendo ai singoli, al netto del gol buona la prova di Paulo Dybala, al rientro dal 1′ dopo il lungo stop: l’argentino, poco incisivo nel primo tempo, nella ripresa ha cambiato marcia provando qualche accelerazione improvvisa, riuscendo a metà. Delude, invece, Mandzukic che non è riuscito a dare peso al reparto avanzato. Ottima, al contrario, la prova di Rugani nella difesa a 3.

Tra i laziali, grande prestazione di Luiz Felipe, che è riuscito a rendere impermeabile la fascia destra, mentre in mediana poteva fare senz’altro meglio Leiva, che non è riuscito a dettare i ritmi di gioco; sontuoso, invece, Milinkovic-Savic che si è preso sulle spalle tutto il reparto, dimostrando quanto sia fondamentale per questa squadra.

Alla fine il peso specifico di questa vittoria è enorme. Ora testa alla Champions: il Tottenham li aspetta, mentre per la Lazio ci sarà l’Europa League.

Cronaca Lazio-Juventus 0-1, 27^ Giornata Serie A 2017-2018

SINTESI PRIMO TEMPO

1′: A Roma è iniziata ufficialmente Lazio-Juve!

4′: Parolo prende palla da posizione laterale, ma il suo tiro è alto.

7′: DYBALA CADE IN AREA! La Joya prende palla in mezzo all’area, stoppa e viene travolto da dietro da Leiva. Per l’arbitro è tutto ok, dal replay si vede la ricerca del contatto del bianconero, ma il fallo poteva starci.

9′: MANDZUKIC SI MANGIA IL VANTAGGIO! Punizione tagliata di Pjanic che trova benissimo la punta croata che, di testa e tutto solo in mezzo all’area, spara incredibilmente alto di pochissimo.

18′: Luis Alberto salta netto Khedira e calcia, palla in corner.

20′: MILINKOVIC-SAVIC, GRANDE OCCASIONE! Bellissimo traversone di Luis Alberto per il mediano classe ’95 che si libera bene del marcatore e colpisce di testa, Buffon blocca a terra. Poteva fare meglio.

23′: IMMOBILE! Aquilotti in attacco. Immobile prova a concludere un bel contropiede, Buffon ci mette una pezza deviando il tiro della punta napoletana in angolo.

29′: AUTOGOL LUKAKU…MA VIENE ANNULLATO! Corner dalla destra di Pjanic, Lukaku insacca di testa nella sua porta ma Banti aveva già fermato il gioco per fallo -dubbio- di Rugani su Radu.

35′: Durissimo scontro di gioco tra Buffon e Lulic, con il secondo che sembra avere la peggio. Per fortuna non sembra nulla di grave, ma che rischio.

38′: OCCASIONE KHEDIRA! Batti e ribatti in area laziale, con il tedesco che trova la conclusione di prima intenzione, pallone che fa la barba al palo.

45′: Finisce la prima frazione di gioco. Gara equilibrata, molto tattica. Gli spazi sono pochissimi ed i ritmi serrati. Le porte rimangono inviolate.

SINTESI SECONDO TEMPO

46′: Inizia la seconda frazione di gioco all’Olimpico!

50′: Ora i bianconeri sembrano aver preso campo rispetto agli avversari, che non riescono più a far girare palla.

57′: Primo cambio per Allegri. Fuori Lichtsteiner, dentro Douglas Costa. Juve a trazione anteriore.

59′: BUFFON ESCE! Perde palla Dybala sulla trequarti, Luis Alberto prova a far partire il contropiede per Immobile, ma il portiere della Vecchia Signora esce di piede e salva tutto.

63′: CONTATTO BENATIA-LEIVA IN AREA! Scontro dubbio in area bianconera tra il centrale ed il mediano, dal replay si evince che il penalty -a nostro avviso- poteva starci. Ma Banti dice no ed il silent check conferma.

66′:  Bellissima azione di Dybala che salta tre uomini sulla trequarti per poi calciare, De Vrij si immola.

70′: Primo cambio anche per SImone Inzaghi. Out Luis Alberto, dentro Felipe Anderson.

72′: Gli ospiti rispondono con Alex Sandro, che entra al posto di Mandzukic dolorante ad una caviglia.

78′: Qualche minuto anche per Caicedo, che prende il posto di Immobile.

89′: Ultimo cambio per la Lazio. Dentro Murgia, fuori Lulic.

92′: GOL JUVENTUS, DYBALA!!! INCREDIBILE ALL’OLIMPICO!! Che azione fenomenale della Joya, quando tutto sembrava perduto. Alex Sandro si fa murare il tiro, Rugani la riprende e la cede alla Joya che difende il pallone da Parolo, che gli rovina addosso, ma l’argentino riesce comunque a disegnare una parabole meravigliosa che Strakosha non può prendere. E’ 0-1, la partita è finita.

93′: FINISCE LA PARTITA! 0-1 tra Lazio e Juve, decide l’uomo più atteso: Paulo Dybala.

Video Gol Lazio-Juventus 0-1 e Highlights Partita 03-03-2018

Tabellino Lazio-Juventus 0-1, 27^ Giornata Serie A

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Lulić (89′ Murgia), Parolo, Leiva, Milinković-Savić, Lukaku, Luis Alberto (70′ Felipe Anderson); Immobile (79′ Caicedo).
A disp.: Guerrieri, Vargić, Bastos, Patric, Wallace, Crecco, Jordão, Nani. Allenatore: Inzaghi.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Rugani; Lichtsteiner (57′ Douglas Costa), Khedira, Pjanić, Matuidi, Asamoah; Dybala, Mandžukić (72′ Alex Sandro).
A disp.: Szczęsny, Del Favero, Chiellini, Höwedes, Marchisio, Sturaro, Bentancur. Allenatore: Allegri.

Arbitro: Banti di Livorno.

Marcatori: 92” Dybala (J).

About Francesco Bergamaschi

22 anni ed una laurea in Scienze della Formazione in tasca. Appassionato di calcio giovanile e serie minori, ha all'attivo diverse collaborazioni con blog e testate giornalistiche online. Con una penna o dietro una tastiera cerca di raccontare il mondo dello sport in tutte le sue infinite ed affascinanti sfaccettature. E' caporedattore di Lanotiziasportiva.com.

leggi anche

Probabili Formazioni Belgio-Panama, girone G Mondiali Russia 18-06-2018

Sarà la prima partita del girone G dove si affronteranno Belgio-Panama, La gara si giocherà lunedì …