Home / Calcio / Video Gol Lazio – Salisburgo 4 – 2: Highlights e Tabellino Quarti di Finale Andata Europa League 5-4-18
L'esultanza di Senad Lulic, autore del momentaneo 1-0. (foto: calcionews24.com)

Video Gol Lazio – Salisburgo 4 – 2: Highlights e Tabellino Quarti di Finale Andata Europa League 5-4-18

Risultato finale Lazio – Salisburgo 4 – 2: Cronaca e Video Gol Lulic, Berisha, Parolo, Minamino, Anderson, Immobile Quarti di Finale Andata Europa League 5 Aprile 2018

E’ la Lazio ad aggiudicarsi il primo atto nella gara di andata dei quarti di Europa League, contro un ottimo Salisburgo, al termine di una gara pazzesca.

Inzaghi getta subito nella mischia i recuperati Lulic e Radu e sceglie Luis Alberto. Nessuna novità per Rose, che conferma il 4-4-2.

Primo tempo contraddistinto dall’elevato ritmo delle 2 squadre. Sono i biancocelesti a partire forte e, già all’ottavo minuto, sbloccano il risultato proprio con il capitano Senad Lulic, che batte a rete dopo una bella azione di Basta. I laziali controllano senza rischiare più di tanto, mentre gli austriaci si rendono pericolosi solo coi calci piazzati. Ma al 30′, arriva uno dei momenti più discussi della gara, ovvero quando l’arbitro Hategan, richiamato dall’addizionale, assegna un rigore agli ospiti, per un leggerissimo tocco di Basta sull’attaccante Dabbur. Dal dischetto a realizzare il punto del pareggio è Berisha, che sale a quota 5 nella classifica marcatori. Cinque minuti dopo, altro episodio controverso in area di rigore del Salisburgo, con l’atterramento di Immobile non segnalato dalla classe arbitrale. Prima frazione che si chiude all’insegna del nervosismo e con un errore di Milinkovic-Savic che, davanti al portiere, manda fuori.

Nella ripresa, la Lazio parte all’arrembaggio e trova dopo 3 minuti il nuovo vantaggio con Parolo, al termine di un’azione fantastica: cambio gioco di Lulic per Luis Alberto che serve il centrocampista italiano che un colpo di tacco mette dentro. Poi dal 70′ in poi, succede di tutto; prima arriva l’improvviso 2-2 degli uomini di Rose firmato dal giapponese Minamino, entrato un minuto prima al posto di Gulbrandsen. Il gol del secondo pari, dà una scossa impressionante alla formazione di Inzaghi, che segna 2 reti dal 74′ al 76′: prima con una giocata fantastica di Felipe Anderson e poi con l’immancabile marcatura di Ciro Immobile (settimo centro europeo). Nel finale, i detentori della Supercoppa Italiana rischiano più volte di arrotondare il risultato.

La Lazio ottiene un’importantissima vittoria, avvicinandosi sempre di più alle semifinali, e ora si concentra sulla trasferta di Udine. Il Salisburgo esce a testa altissima e proverà a rimontare lo svantaggio al ritorno, sul proprio campo.

Cronaca Lazio – Salisburgo 4 – 2, Andata Quarti di Finale Europa League

SINTESI PRIMO TEMPO

8′: VANTAGGIO LAZIO!!! Ottima azione di Basta che mette al centro dove Immobile liscia, ma alle sue spalle arriva Lulic che mette dentro, spiazzando Walke!

27′: RIGORE SALISBURGO!!! Su un cross a destra, Dabbur cade in area e Basta se ne va palla a piede; l’arbitro, richiamato dall’addizionale, ammonisce il terzino laziale e assegna un rigore generoso agli austriaci!

30′: NON SBAGLIA BERISHA!!! Battuta centrale dell’attaccante del Salisburgo, che timbra l’1-1!

35′: OCCASIONE SALISBURGO! Haidara colpisce al volo dopo una respinta difensiva e palla che termina fuori non di molto.

37′: CLAMOROSA OCCASIONE LAZIO! Grande lancio di Leiva, ma Immobile e il sebo si scontrano tra di loro e quest’ultimo tira fuori anche a causa di una deviazione di un difensore austriaco.

44′: COSA SBAGLIA MILINKOVIC-SAVIC! Azione travolgente di Lulic che mette al centro, arriva il serbo che tutto solo sbaglia incredibilmente di testa.

45′: Ci saranno 2 minuti di recupero.

45’+2′: FINISCE IL PRIMO TEMPO! 1-1 tra Lazio e Salisburgo grazie alle reti di Lulic e Berisha, quest’ultimo su un rigore discutibile.

SINTESI SECONDO TEMPO

48′: GOL LAZIO!!! Cambio gioco splendido di Lulic per Luis Alberto, che mette subito al centro dove Parolo insacca con un bel colpo di tacco!

55′: CI PROVA ULMER! L’esterno austriaco prova un diagonale da buona posizione, Strakosha para in 2 tempi.

58′: SPRECA LUIS ALBERTO! Lo spagnolo si libera bene e ha spazio, ma calcia malamente e Walke para senza problemi.

71′: PAREGGIO SALISBURGO!!! Azione personale di Dabbur che rischia di perdere palla, ma arriva velocissimo Minamino che batte Strakosha!

74′: VANTAGGIO LAZIO!!! Azione spettacolare di Felipe Anderson, che salta 3 avversari e batte Walke per il terzo vantaggio biancoceleste!

76′: IMMOBILE!!! Leiva recupera un pallone e parte in contropiede; l’ex Liverpool serve Immobile che manda il pallone sotto le gambe di Walke per il 4-2!

83′: SALVA WALKE! Cross di Parolo ancora per Immobile di testa, ma Walke salva in qualche modo mandando la palla in corner.

85′: INCREDIBILE WALKE! Il portiere austriaco salva di testa sul colpo di testa del neo-entrato Caicedo.

89′: OCCASIONE PATRIC! L’esterno laziale prova il diagonale, mandando il pallone fuori di pochissimo.

90′: Ci saranno 3 minuti di recupero.

90’+3′: FINISCE LA PARTITA! La Lazio batte un ottimo Salisburgo per 4-2; qualificazione alle semifinali più vicina.

Video Gol Lazio – Salisburgo 4 – 2 e Highlights Partita 3-4-18

Tabellino Lazio – Salisburgo 4 – 2, Quarti di Finale Andata Europa League

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Basta (Patric al 64′), Parolo, Lucas, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto (Anderson al 64′); Immobile (Caicedo al 85′). Allenatore: S. Inzaghi.

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Caleta-Car, Ramalho, Ulmer; Haldara (Wolf al 82′), Berisha, Samassekou, Schlager; Dabbur, Gulbrandsen (Minamino al 70′). Allenatore: Rose.

MARCATORI: Lulic ( LA ) 8′, Berisha ( SA ) ( r ) 30′, Parolo ( LA ) 48′, Minamino ( SA ) 71′, Felipe Anderson ( LA ) 74′, Immobile ( LA ) 76′.

AMMONITI: Basta ( LA ) 28′, Lulic ( LA ) 30′, Parolo ( LA ) 45′ + 2′, Schlager ( SA ) 82′, Samassekou ( SA ) 84′.

ESPULSI: Nessuno.

ARBITRO: Hategan (Romania).

About Giuseppe Ieno

23 anni, studente al terzo anno della facoltà di scienze dell'educazione di Parma, tifosissimo del Milan, ama seguire il calcio in generale ed è un grande appassionato di wrestling

leggi anche

Probabili formazioni Vaduz – Levski Sofia, 3°turno preliminare, Europa League, 11-07-2018

Le Probabili Formazioni di Vaduz-Levski Sofia terzo turno di Europa League, 11 Luglio 2018 alle …