Home / Calcio / Video Gol Salisburgo – Lazio 4 – 1, Highlights e Tabellino Quarti di Finale Ritorno Europa League 12-4-18
La disperazione di Ciro Immobile dopo l'eliminazione della Lazio dall'Europa League. (foto: sport.sky.it)

Video Gol Salisburgo – Lazio 4 – 1, Highlights e Tabellino Quarti di Finale Ritorno Europa League 12-4-18

Risultato finale Salisburgo – Lazio 4 – 1: Cronaca e Video Gol Immobile, Dabbur, Haidara, Hwang, Laner, Quarti di Finale Ritorno Europa League 12 Aprile 2018

La Lazio dice addio all’Europa League. Gli aquilotti vengono sconfitti per 4-1 da un Salisburgo, che è riuscito a ribaltare una qualificazione che sembrava già chiusa.

Le novità di Marco Rose si chiamano Yabo e Hwang, quest’ultimo sostituisce Gulbrandsen. Inzaghi conferma gli stessi 11 della partita di 7 giorni fa.

Il primo tempo, rispetto alla gara dell’Olimpico, è molto meno spettacolare. Gli austriaci partono bene e sfiorano il gol dopo 4 minuti con l’attaccante Hwang, fermato dall’intervento di Strakosha. I biancocelesti, approfittando del vantaggio, non intendono elevare più di tanto i ritmi della gara, mentre i padroni di casa non riescono a creare altri pericoli. Solo nel finale, la squadra romana crea la prima e unica occasione con Immobile, che, liberato con una magia da Luis Alberto, viene bloccato dall’ottimo intervento di Walke.

Nella ripresa, succede di tutto. La formazione di Inzaghi sblocca la situazione al 54′ con il solito immancabile gol di Immobile (settimo sigillo in Europa League). La qualificazione sembra ormai cosa fatta ma, dopo neanche un minuto, Dabbur semina il panico e segna con una deviazione di Luis Felipe. Ma il destino europeo dei capitolini cambia al minuto 71, quando Luis Alberto, autore di una grande partita fino a quel momento, si divora un gol davanti al portiere; da quel momento, succede quello che nessuno si sarebbe mai aspettato. Infatti, i laziali prenderanno 3 gol in 5 minuti; prima, sul ribaltamento di fronte, è Haidara, da 25 metri, a beffare il portiere ospite, non esente da colpe, con un tiro non irresistibile. Poi, 180 secondi dopo, un altro errore difensivo laziale, favorisce Hwang che ringrazia e non  perdona, sfruttando anche il tocco di De Vrij. Infine, con la Lazio sparita definitivamente dal campo, è Laner a dare il colpo di grazia, sfruttando un calcio d’angolo. Tutto questo avviene tra il settantaduesimo e il settantaseiesimo e subisce anche il quarto centro. Nel finale, i detentori della Supercoppa Italiana 2018 non hanno più la forza di raddrizzare la situazione.

La Lazio esce in malo modo dopo una buona Europa League e ora si deve rituffare nel campionato e soprattutto nel derby di Roma, dove affronterà una squadra col morale alle stele. Il Salisburgo compie l’ennesima impresa in questa competizione e vola in semifinale, confermandosi sempre più rivelazione del torneo.

Cronaca Salisburgo – Lazio 4 – 1, Ritorno Quarti di Finale Europa League

SINTESI PRIMO TEMPO

5′: OCCASIONE SALISBURGO! Hwang viene servito al limite dell’area e tira, ma Strakosha risponde presente.

40′: LISCIA IMMOBILE! Uno – due molto bello tra Milinkovic e Immobile, ma il centravanti non colpisce il pallone da buona posizione.

43′: OCCASIONISSIMA LAZIO! Luis Alberto al limite dell’area serve con uno stupendo colpo di tacco Immobile che si ritrova tutto solo davanti a Walke, ma il portiere austriaco respinge col corpo.

45′: FINISCE IL PRIMO TEMPO! E’ 0-0 tra Salisburgo e Lazio, coi biancocelesti che vedono la semifinale.

SINTESI SECONDO TEMPO

48′: OCCASIONE LAZIO! Lancio lungo per Immobile che la fa rimbalzare e prova un pallonetto, ma Walke non si fa sorprendere.

54′: GOL LAZIO!!! Pallone splendido di Luis Alberto per Immobile, che parte in posizione dubbia e si ritrova davanti al portiere e lo trafigge!

55′: PAREGGIO SALISBURGO!!! Dabbur si libera dei difensori e tira, il pallone incoccia Luis Felipe che spiazza Strakosha!

61′: CI PROVA LULIC! Il capitano, servito da Parolo, si libera bene ma il suo tiro viene deviato da un difensore in angolo.

66′: PALO SALISBURGO! Conclusione dai 25 metri di Schlager e pallone che colpisce il palo e termina sul fondo, con Strakosha che sembrava in ritardo.

71′: CLAMOROSO ERRORE DI LUIS ALBERTO! Il neoentrato Anderson se ne va in contropiede e serve Luis Alberto, che da solo, sbaglia un gol facile, regalando il pallone a Walke!

72′: VANTAGGIO SALISBURGO!!! Sul ribaltamento di fronte, Haidara tira da circa 25 metri, Strakosha tocca ma non riesce ad evitare che il pallone entri!

74′: TERZO GOL SALISBURGO!!! Incredibile malinteso tra Lulic e De Vrij; Hwang cerca la conclusione e ancora una volta una deviazione sfavorisce Strakosha, che viene battuto per la terza volta! In questo momento la Lazio è fuori!

75′: QUARTO GOL SALISBURGO!!! Su calcio d’angolo, Ramalho fa la torre per Laner, che da solo di testa non sbaglia! Crollo pazzesco della Lazio!

90′: Ci saranno 4 minuti di recupero.

90’+4′: FINISCE IL SECONDO TEMPO! Clamoroso crollo della Lazio che, dopo il vantaggio di Immobile, prende 4 gol in 15 minuti e viene eliminata dall’Europa League.

Video Gol Salisburgo – Lazio 4 – 1 e Highlights e Partita 12-4-18

Tabellino Salisburgo – Lazio 4 – 1, Quarti di Finale Ritorno Europa League

SALISBURGO (4-3-1-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta-Car, Ulmer; Haidara, Schlager, Berisha; Yabo (dall’84’ Minamino); Hwang (dal 79′ Gulbrandsen), Dabbur. Allenatore: Rose.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Basta (dal 60′ Lukaku), Parolo, Leiva (dal 78′ Nani), Milinkovic (dal 70′ Felipe Anderson), Lulic; Luis Alberto, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi.

MARCATORI: Immobile ( LA ) 54′, Dabbur ( SA ) 55′, Haidara ( SA ) 72′, Hwang ( SA ) 74′, Laner ( SA ) 75′

AMMONITI: Ulmer (SA ) 59′, Leiva ( LA ) 63′, Luis Felipe ( LA ) 64′, Milinkovic-Savic ( LA ) 88′, Ramalho ( SA ) 92′ , Walke ( SA ) 94′.

ESPULSI: Nessuno.

ARBITRO: Skomina ( Slovenia ).

About Giuseppe Ieno

23 anni, studente al terzo anno della facoltà di scienze dell'educazione di Parma, tifosissimo del Milan, ama seguire il calcio in generale ed è un grande appassionato di wrestling

leggi anche

Probabili formazioni Vaduz – Levski Sofia, 3°turno preliminare, Europa League, 11-07-2018

Le Probabili Formazioni di Vaduz-Levski Sofia terzo turno di Europa League, 11 Luglio 2018 alle …