Home / Calcio / Video Gol Milan-Benevento 0-1 : Highlights e Tabellino 34^giornata Serie A 21-04-2018

Video Gol Milan-Benevento 0-1 : Highlights e Tabellino 34^giornata Serie A 21-04-2018

Risultato Finale Milan-Benevento 0-1 : Cronaca e Video Gol Iemmello 34° Giornata Serie A 21 Aprile 2018

Il Benevento compie l’impresa, batte il Milan per 0-1 grazie al gol di Iemmello. Mister Gattuso sbaglia sotto gli occhi severi e di incredulità di Lee, Mirabelli e Fassone, mentre De Zerbi a fine partita va ad esultare insieme al suo presidente, Vigorito, sotto la curva.

Cosi come all’andata il Milan di Gattuso vede le “streghe”, alla sua prima partita in panchina Gattuso fu raggiunto all’ultimo secondo dal gol di Brignoli regalando il primo punto storico in Serie A al Benevento. A distanza di mesi il Benevento riscrive la storia, è la prima vittoria fuori casa.

Ad inizio partita, il Milan stava letteralmente schiacciando gli avversari dentro la trequarti, ma Puggioni non ha fatto molta fatica a respingere i pochi attacchi dei rossoneri. La prima vera occasione da gol, anzi da autogol, passa tra i piedi di Rodriguez. Il terzino effettua un retropassaggio verso Donnarumma, il portiere salva in scivolata mettendo in corner. Il Milan perde fluidità e aggressività, il Benevento prende fiducia e con una grande azione finalizzata da Iemmello firma l’1-0. Da qui in poi la sintesi della partita è sempre la stessa, il Milan che attacca e il Benevento che spazza. E’ una corsa contro il tempo.

Nel secondo tempo il gol dei rossoneri non arriva, Gattuso inizia a dettare cambi moduli e cambi giocatori dalla panchina, entra prima Suso, poi a seguire entrano Kalinic e Locatelli, cambio costretto per l’infortunio di Biglia. Lo spagnolo è il giocatore più propositivo della sua squadra, ma non  riesce a trovare il guizzo vincente. Kalinic spreca sotto porta, Kessié batte Puggioni ma si deve arrendere alla traversa. Poi sul finale Bonucci spreca su un cross pericoloso da pochi passi. Puggioni è uno dei migliori in campo, il Benevento si chiude in qualsiasi modo, e termina in 10 la gara per la doppia ammonizione di Diabaté.

L’arbitro decreta la fine dopo 7′ minuti di recupero, il Benevento compie l’impresa e continua a vivere il sogno, rimanendo in corsa per una disperata lotta salvezza.

Il Milan continua il momento negativo, dopo 4 pareggi nelle ultime partite, arriva anche la sconfitta. Un gioco quasi inesistente, la voglia di vincere che in alcuni giocatori manca, come Borini e Andrè Silva che non entrano mai in partita. I due sbagliano molti tocchi, sprecano gol e azioni pericolosissime. In più la variante Rodriguez, il terzino vive di momenti altalenanti e non dà mai molta fiducia, creando anche diversi problemi alla sua squadra. Gattuso deve cercare la svolta per trovare un posto in Europa League, la prima chance è stata fallita.

Cronaca Milan-Benevento 0-1, 34° Giornata Serie A 2017-2018

SINTESI PRIMO TEMPO

1′ La partita è appena cominciata.

5′ Mezza occasione! Bel filtrante di Fabio Borini (AC Milan) ma Christian Puggioni è attento e ferma l’azione.

29′ GOOOOOL!  Pietro Iemmello (Benevento) raccoglie un bel passaggio e calcia basso all’angolino di destra, nessuna possibilità per il portiere.

37′ Patrick Cutrone (AC Milan) spreca tutto. Cross nell’area piccola ma nonostante la distanza la sua conclusione termina in out sulla destra.

44’ Lucas Biglia (AC Milan) arriva subito sul rimpallo ma il suo tiro viene fermato.

45+1′ L’arbitro fischia e le squadre si dirigono nei rispettivi spogliatoi. Il primo tempo è finito.

SINTESI SECONDO TEMPO

46′ L’arbitro fischia per l’inizio del secondo tempo della partita.

49′ E’ ora di una sostituzione. Fabio Borini sarà rimpiazzato da Suso (AC Milan).

59’ Inevitabile il cartellino giallo. Bacary Sagna (Benevento) finisce nel registro degli ammoniti.

61′ Franck Kessie (AC Milan) arriva grazie alla sua tecnica sul limite dell’area e quindi va al tiro. Il pallone si stampa però sulla traversa. Aveva fatto tutto bene, peccato per lui!

62′ Ci sarà un cambio. Pietro Iemmello può adesso riposarsi, al suo posto entra Cheick Diabate (Benevento).

62′ Gennaro Gattuso ha deciso di cambiare. Nikola Kalinic (AC Milan) sostituirà Andre Silva.

68′ Lorenzo Venuti (Benevento) prende parte alla partita rimpiazzando Enrico Brignola.

72′ Tempo di un cambio. Manuel Locatelli (AC Milan) sale e prende il posto di Lucas Biglia.

74′ Giacomo Bonaventura (AC Milan) è il primo ad arrivare su un pallone vagante all’interno dell’area e rapidamente lascia partire un tiro basso e centrale. Il tentativo però viene miracolosamente fermato sulla linea di porta da un difensore!

74′ Un cross interessante spiove in area sulla testa di Patrick Cutrone (AC Milan) che schiaccia bene all’angolino basso di sinistra. Il portiere con un intervento pazzesco riesce a parare.

75′ Cheick Diabate (Benevento) viene ammonito per aver atterrato un avversario. Facile chiamata questa per Maurizio Mariani.

77′ Cambio. Benito Nicolas Viola abbandona il campo e Vittorio Parigini (Benevento) entra in sostituzione.

80′ ROSSO! Maurizio Mariani fischia e mostra il secondo giallo a Cheick Diabate (Benevento). Il mister ed i compagni non sono molto contenti, nell’abbandonare il campo potrà riflettere su quello che ha combinato.

82′ Manuel Locatelli (AC Milan) ha messo a dura prova la pazienza dell’arbitro Maurizio Mariani e finisce sul taccuino per un precedente intervento in netto ritardo.

90+4′ Franck Kessie (AC Milan) si prende un’ammonizione.

90+4′ Vittorio Parigini (Benevento) ce la sta mettendo tutta per farsi ammonire. E di fatto ci riesce, giallo per lui!

90+7′ E’ tutto per oggi, triplice fischio di Maurizio Mariani.

Video Gol Milan-Benevento 0-1 Highlights Partita 34° giornata, 21-04-2018

Tabellino Milan-Benevento, Partita 34° Giornata Serie A

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Borini (dal 4′ s.t. Suso), Kessie, Biglia (dal 27′ s.t. Locatelli), Bonaventura; Cutrone, André Silva (dal 16′ s.t. Kalinic)
Panchina: A. Donnarumma, Storari, Abate, Antonelli, Gomez, Musacchio, Mauri, Montolivo, Kalinic, Suso, Locatelli.

Allenatore: Gattuso

BENEVENTO (4-3-1-2): Puggioni; Sagna, Djmsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Sandro, Djuricic; Viola (dal 31′ s.t. Parigini); Brignola (dal 23′ s.t. Venuti), Iemmello (dal 16′ s.t. Diabaté).

Panchina: Brignoli, Sparandeo, Gyamfi, Billong, Rutjens, Del Pinto, Sanogo, Volpicelli, Coda.

Allenatore: De Zerbi

Marcatori: 29′ Iemmello (Benevento)

Ammoniti: 59′ Sagna (Benevento), 75′ Diabaté (Benevento); 82′ Locatelli (Milan), 90+4 Kessié (Milan); 90+4 Parigini (Benevento).

Espulsi: 80′ Diabaté (Benevento)

Arbitro: Mariani

Luogo: Giuseppe Meazza, San Siro (Milano)

About Davide Fabrizi

leggi anche

Video Gol Milan-Fiorentina 5-1 : Highlights e Tabellino 38^giornata Serie A 20-05-2018

Risultato Finale Milan-Fiorentina 5-1 : Cronaca e Video Gol Simeone, Chalanoglu, 2 Cutrone, Kalinic, Bonaventura …