Home / Video Gol Highlights / Video Gol Tottenham-Juventus 1-2: Highlights e Tabellino Champions League 7-3-2018
tottenham juventus 1-2 video gol highlights sintesi champions league ottavi finale ritorno

Video Gol Tottenham-Juventus 1-2: Highlights e Tabellino Champions League 7-3-2018

Risultato Finale Tottenham-Juventus 1-2: Cronaca e Video Gol Son, Higuain, Dybala, Ritorno Ottavi di Finale Champions League, 7 Marzo 2018.

La Juventus ai quarti di finale. I bianconeri espugnano Wembley sconfiggendo in rimonta il Tottenham di Pochettino per 1-2, quando tutto sembrava perduto. Già, perchè gli Hotspur hanno letteralmente dominato in lungo ed in largo per 63 minuti, meritando nettamente il vantaggio con Son, il quale avrebbe anche essere più ampio.

Per tutto il primo tempo, infatti, la Vecchia Signora soffre e non riesce a ripartire a causa del pressing asfissiante di tutto il reparto avanzato degli inglesi. La scelta di Barzagli e non di Lichtsteiner sembra un vero e proprio azzardo da parte del tecnico toscano, fatto dimostrato da Son, che dimostra di saper fare quello che vuole su quella fascia.

Così arriva il vantaggio inglese e su questo risultato si va negli spogliatoi. La ripresa inizia sostanzialmente con lo stesso leitmotive, poi la svolta: dentro Asamoah al posto di Matuidi, dentro Lichtsteiner al posto di Benatia, con Barzagli centrale.

Ecco proprio dai piedi del terzino svizzero arriva il cross che Khedira trasforma in un assist per il piede del Pipita. Ed è pareggio.

I giovani del Tottenham si sciolgono e Dybala a campo aperto punisce ancora Lloris. E’ vittoria, è passaggio del turno.

Migliore in campo senz’ombra di dubbio Douglas Costa, che si è sempre preso sulle spalle la propria squadra anche nei momenti peggiori: nei 63 minuti in cui gli inglesi dominano in lungo ed in largo è lui l’unico a provare il cambio passo, mettendo in difficoltà da solo gli avversari.

Possiamo dirlo: senza Douglas Costa la Juve sarebbe stata eliminata. Passa il turno questa sera la squadra più forte, quella con più esperienza, ma certamente il Tottenham avrebbe meritato il quarto di finale. Ma le grandi squadre si vedono da qui.

Cronaca Juventus-Tottenham 1-2, Champions League Andata Ottavi Finale

SINTESI PRIMO TEMPO

1′: A Wembley sono iniziati gli ultimi 90′ degli ottavi di finale di Champions tra Tottenham e Juve!

4′: Matuidi prova il lancio lungo per Higuain, fuori misura.

5′: SUBITO SON! Il coreano va via in velocità a Barzagli, Buffon ci mette i pugni.

7′: Bel cross di Douglas Costa che rientra e mette in mezzo, Higuain non ci arriva per un soffio.

15′: KANE SI MANGIA IL VANTAGGIO! Chiellini prova a difendere un pallone, l’attaccante degli Hotspur lo supera e salta anche Buffon, ma il suo destro praticamente a porta vuota termina clamorosamente fuori.

17′: VERTONGHEN ATTERRA DOUGLAS COSTA IN AREA! L’ex Bayern Monaco salta netto il centrale degli inglesi e viene atterrato da dietro, ma per l’arbitro ed i suoi assistenti non è rigore. Decisione discutibile.

19′: ERIKSEN E SON! I padroni di casa pressano altissimo ed i due giocatori provano a mettere dentro la sfera, ma la difesa bianconera si difende, con Buffon che para il tiro del sudcoreano molto debole.

21′: Dier ci prova dai 25 metri, Buffon blocca a terra.

32′: ASSEDIO TOTTENHAM! Alli ha un po’ di spazio e calcia in corsa, Buffon ancora una volta blocca ma gli uomini di Pochettino corrono il doppio rispetto a quelli di Allegri.

34′: Kane calcia dalla distanza, palla fuori non di molto.

39′: SON! L’esterno supera ancora nettamente Barzagli e Benatia e calcia in diagonale, ma la mira non è precisa.

39′: VANTAGGIO TOTTENHAM, SON! Grandissima azione degli inglesi con Eriksen che trova Alli, Benatia prova a mettersi in mezzo, ma il nuovo traversone di Alli trova Son che, con un mancino molto sporco, riesce comunque a trafiggere Buffon. E’ 1-0, ora per la Vecchia Signora è davvvero dura.

41′: Pjanic prova il tiro da fuori, pallone a lato.

45′: Finisce la prima frazione di gioco. Dominio totale Hotspur, Juve allo sbando, anche se il penalty non concesso a Douglas Costa grida vendetta. Detto questo, vantaggio meritatissimo e avrebbe potuto anche essere più ampio.

SINTESI SECONDO TEMPO

46′: Le due squadre ritornano in campo. Tra pochi istanti si riprenderà a giocare.

51′: Bel recupero di Alli su Higuain, con il trequartista che va al tiro, ma finisce out.

58′: Ancora Son che questa volta calcia col destro a giro, palla alta.

60′: Kane con un tocco da campione su corner, Buffon para.

61′: Primo cambio per Allegri che si gioca la carta Asamoah.

62′: Seconda sostituzione Juve. Out uno spento Barzagli, dentro Lichtsteiner.

63′: DYBALA OCCASIONISSIMA! Alex Sandro mette in mezzo, Sanchez sbaglia il rinvio e la palla arriva alla Joya che però calcia malissimo.

64′: GOL JUVE, HIGUAIN! Il Pipita riapre la partita. Cross perfetto di Lichtsteiner, assist di testa di Khedira che vede il movimento l’argentino che, con un tocco sotto, mette dentro e riapre il match. E’ 1-1.

66′: DYBALA, RADDOPPIO JUVE! In appena 2 minuti i bianconeri riaprono la partita a White Hart Lane. Ancora un grandissimo passaggio di Higuain che trova a campo aperto la Joya che davanti a Lloris tutto solo mette il pallone là, nel sette, dove il portiere non può arrivare. E’ 1-2, ora la qualificazione incredibilmente è vicina.

73′: Pochettino corre ai ripari. Out Dier, dentro Lamela. Padroni di casa ultra offensivi.

77′: Subito Lamela pericolosissimo dopo aver saltato netto Asamoah, Chiellini resiste.

78′: Salva tutto Chiellini che anticipa all’ultimo Son.

83′: Qualche minuto anche per Sturaro che entra al posto di uno stanchissimo Higuain.

85′: Entra l’ex di turno Llorente, al posto di Delle Alli.

89′: PALO TOTTENHAM INCREDIBILE…E’ LINEA! Kane all’inizio dell’azione era in fuorigioco, va detto, ma che pericolo-Juve! Proprio Kane stacca altissimo su Chiellini, la palla si stampa sul palo e rimane sulla linea senza entrare. Brivido per Buffon che comunque si salva.

90′: Tre minuti di recupero.

91′: Tiro di Sturaro, centrale.

93′: LA JUVENTUS VOLA AI QUARTI DI FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE! Un incredibile 1-2 in rimonta per Allegri che espugna Wembley. Pochettino ed i suoi Hotspur escono a testa altissima da questa competizione.

Video Gol Tottenham-Juventus 1-2 e Highlights Partita 07-03-2018

Tabellino Tottenham-Juventus 1-2, Ritorno Ottavi Champions League 7 Marzo 2018

MARCATORI: 39′ pt Son, 19′ st Higuain, 22 ‘st Dybala

Tottenham (4-2-3-1): Lloris, Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies, Dier (29′ st Lamela) , Dembele, Eriksen, Alli (40′ st Llorente), Son, Kane. Allenatore: Pochettino.

 Juventus (4-3-3): Buffon; Barzagli, Benatia (15′ st Lichtsteiner), Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira, Matuidi (15′ st Asamoah); Douglas Costa, Higuain (38′ st Sturaro), Dybala. Allenatore: Allegri.

About Francesco Bergamaschi

22 anni ed una laurea in Scienze della Formazione in tasca. Appassionato di calcio giovanile e serie minori, ha all'attivo diverse collaborazioni con blog e testate giornalistiche online. Con una penna o dietro una tastiera cerca di raccontare il mondo dello sport in tutte le sue infinite ed affascinanti sfaccettature. E' caporedattore di Lanotiziasportiva.com.

leggi anche

Video Gol Lazio – Inter 2 – 3: Highlights e Tabellino 38^ Giornata Serie A, 20-05-18

Risultato finale Lazio – Inter 2 – 3: Perisic (a), D’Ambrosio, Anderson, Icardi, Vecino, Cronaca …