Home / Calcio / Video Gol Udinese – Lazio 1 – 2: Highlights e Tabellino 31^ Giornata Serie A 8-4-18
I festeggiamenti dei giocatori della Lazio al momento del gol di Luis Alberto. (foto: tuttosport.com)

Video Gol Udinese – Lazio 1 – 2: Highlights e Tabellino 31^ Giornata Serie A 8-4-18

Risultato finale Udinese – Lazio 1 – 2: Cronaca e Video Gol Lasagna, Immobile, Luis Alberto, 31^ Giornata Serie A 8 Aprile 2018

Missione compiuta per la Lazio, che conclude nel migliore dei modi una settimana perfetta; dopo aver battuto Benevento e Salisburgo, i laziali sbancano la Dacia Arena e salgono al terzo posto, scavalcando l’Inter e raggiungendo i cugini della Roma, mentre per l’Udinese arriva l’ottava sconfitta consecutiva.

Simone Inzaghi mette in campo contemporaneamente Felipe Anderson e Luis Alberto; Oddo stravolge l’11 iniziale e inserisce Balic in mezzo al campo. Da segnalare che i padroni di casa giocano con 11 maglie diverse, per un’iniziativa dello stadio di Udine.

E sono proprio i friulani a partire bene nel primo tempo e vanno subito in vantaggio dopo appena 13 minuti, grazie a Kevin Lasagna, rientrato dopo l’infortunio, che di testa approfitta dell’assist di Larsen, siglando l’ottavo centro stagionale. Ma i bianconeri non hanno fatto i conti con la straordinaria capacità di rimonta degli ospiti, ormai abituati a reagire. Infatti, i capitolini rimontano in 11 minuti: prima con il solito gol del capocannoniere Immobile (27 in campionato) al 26′, e poi con lo spagnolo Luis Alberto, che approfitta di un erroraccio del portiere Bizzarri, a 7 minuti dal termine.

Nella ripresa, i bianconeri riescono a tenere testa alla squadra avversaria, anche se non si rendono mai pericolosi. Soltanto poco prima del 90′, Jankto riesce a mettere i brividi a Strakosha. I vincitori della Supercoppa Italiana 2018 tuttavia non soffrono assai, con lo stesso Inzaghi effettua diversi cambi per far rifiatare i titolarissimi in vista della trasferta in Europa League, e riescono a portare la vittoria a casa.

Per la Lazio, 3 punti fondamentali non solo per la classifica, ma anche per il morale, dato che ci saranno le sfide decisive in Austria e il derby romano di domenica prossima, che deciderà la stagione dei biancocelesti. L’Udinese non sfigura, ma continua a perdere e, la discreta prestazione offerta dai friulani oggi, potrebbe non salvare la panchina di Oddo.

Cronaca Udinese – Lazio 1 – 2, 31^ Giornata Serie A 2017 – 2018

SINTESI PRIMO TEMPO

13′: VANTAGGIO UDINESE!!! Cross di Larsen, perfetto stacco in tuffo di Lasagna che di testa batte Strakosha!

21′: OCCASIONE LAZIO! Sugli sviluppi di un corner, Leiva colpisce di testa, ma Bizzarri blocca in 2 tempi.

26′: PAREGGIO LAZIO!!! Lulic mette in mezzo e Immobile non fallisce l’occasione! 1-1!

37′: RIMONTA LAZIO!!! Luis Alberto, su passaggio di Immobile, tira verso la porta; Bizzarri commette un erroraccio e i biancocelesti completano la rimonta!

45′: Ci sarà 1 minuto di recupero.

45’+1′: FINISCE IL PRIMO TEMPO! Bella partita, dove la Lazio ribalta il vantaggio di Lasagna con Immobile e Luis Alberto.

SINTESI SECONDO TEMPO

78′: SI RISCATTA BIZZARRI! Grande intervento dell’estremo difensore friulano, che compie un’autentica prodezza su Marusic, servito splendidamente da Anderson.

89′: OCCASIONISSIMA UDINESE! Cross di Lasagna, perfetto stacco di testa di Jankto e pallone che sfiora il palo.

90′: Ci saranno 4 minuti di recupero.

90’+1′: CI PROVA MURGIA! Il giovane laziale controlla e tira, pallone che esce di pochissimo.

90’+5′: FINISCE LA PARTITA! La Lazio batte una buona Udinese per 2-1 e si porta al terzo posto in classifica.

Video Gol Udinese – Lazio 1 – 2, Highlights e Partita 8-4-18

Tabellino Udinese – Lazio 1 – 2, Partita 31^ Giornata Serie A

UDINESE (3-5-2): Bizzarri: Nuytinck, Danilo, Samir (al 59′ Widmer); Stryger Larsen, Barak, Balic, Jankto, Adnan (al 72′ Ingelsson); Lasagna, Maxi Lopex (al 71′ De Paul). Allenatore: Oddo.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto (al 60′ Murgia), Lulic (al 46′ Patric); Felipe Anderson; Immobile (al 72′ Caicedo). Allenatore: S. Inzaghi.

MARCATORI: Lasagna ( UD ) 13′, Immobile ( LA ) 26′, Luis Alberto ( LA ) 37′.

AMMONITI: Caicedo ( LA ) 74′, Murgia ( LA ) 95′

ESPULSI: Nessuno

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

About Giuseppe Ieno

23 anni, studente al terzo anno della facoltà di scienze dell'educazione di Parma, tifosissimo del Milan, ama seguire il calcio in generale ed è un grande appassionato di wrestling

leggi anche

Probabili formazioni Vaduz – Levski Sofia, 3°turno preliminare, Europa League, 11-07-2018

Le Probabili Formazioni di Vaduz-Levski Sofia terzo turno di Europa League, 11 Luglio 2018 alle …