Home / Calcio / 17^ giornata Serie A: risultati e classifica 17-12-2017
17^ giornata
Kean, autore del 2-0 contro il Milan. Foto: il Giorno

17^ giornata Serie A: risultati e classifica 17-12-2017

Non poteva essere più imprevedibile questa 17^ giornata. Cadono entrambe le milanesi, Napoli e Juve ne approfittano e passano avanti, mentre la Roma incalza. In coda ben quattro successi rendono la classifica molto corta.

17^ Giornata Serie A: Sintesi

La 17^ giornata si apre subito con una sopresa di quelle mastodontiche: l’Inter va ko a San Siro contro l’Udinese. Il 3-1 finale è severo per i ragazzi di Spalletti, che hanno creato tanto ma concretizzato davvero poco (cogliendo anche un legno).

Vai alla cronaca

E il Napoli non si fa certo ripetere due volte l’invito. A Torino gli azzurri vanno sul 3-0 dopo soltanto mezz’ora, ipotecando così il ritorno al primo posto. Nel finale accorciano i granata con Belotti, tornato alla rete dopo quasi 3 mesi. Da registrare anche il 115° gol di Hamski con la maglia napoletana, andando a pareggiare nientemeno che Maradona.

Non stecca, ma fatica assai, anche la Roma. Il Cagliari difende con ordine, o almeno ci prova, riuscendo a tenere la porta inviolata per tutto l’incontro (complice un errore dal dischetto di Perotti). Ma nel finale un mischione gigantesco in area sarda viene risolto al meglio da Fazio, che controlla (aiutandosi anche con il braccio) ed insacca a porta vuota.

Vai alla cronaca

Il lunch match della 17^ giornata ci riserva un’altra clamorosa caduta, quella del Milan a Verona. Nel giorno del 118° compleanno rossonero gli Scaligeri si riscattano del ko in Coppa infliggendo un sonoro ed ingiusto 3-0 ai ragazzi di Gattuso, capaci di creare una moltitudine di azioni (alla fine saranno addirittura 30 conclusioni!) ma incapaci di capitalizzare. Nel finale poi c’è anche l’espulsione di Suso con l’ausilio del Var.

Importante successo della Juventus al Dall’Ara. Il Bologna prova a tenere a bada i bianconeri, ma deve capitolare sotto i colpi di Pjanic e di Mandzukic (gran gol) prima del definitivo 3-0 di Matuidì (prima segnatura in Italia) nella ripresa.

Vai alla cronaca

Prima gioia per Zenga, con il suo Crotone che allo Scida riesce ad avere la meglio sul Chievo dopo una gara tutto sommato equilibrata. Ci mette lo zampino Budimir (4° centro), che non può fallire il più semplice dei tap-in. Per i clivensi un solo punto in tre gare.

Delude la Fiorentina, che in casa non riesce ad andare oltre lo 0-0 con il Genoa. Il grifone parte forte, ma poi sono i viola a prendere pieno controllo della gara. I ragazzi di Pioli creano molto, ma a più riprese mancano la porta di Perin e regalano un punto prezioso al Genoa.

Cade ancora la Samp a Marassi, fortino blucerchiato fino a due settimane fa. I ragazzi di Giampaolo non si svegliano praticamente mai dal torpore, mentre negli ultimi minuti della ripresa il Sassuolo affila le armi: prima Viviano neutralizza un rigore di Politano poi Matri, entrato da poco, capitalizza al meglio un cross di Ragusa. Neroverdi che agganciano il Cagliari a quota 17.

Super match salvezza al Vigorito tra Benevento e Spal. Dopo un primo tempo sonnacchioso la gara si accende nella ripresa. Cremonesi infila il proprio portiere su punizione di Ciciretti per il vantaggio dei giallorossi, poi si scatena Floccari che in nemmeno 10′ ribalta la situazione con due deviazioni sotto misura.

Il posticipo della 17^ giornata regala spettacolo puro. Avanti di due l’Atalanta che va vicino al tris, poi sale in cattedra Milinkovic Savic che con un 1-2 micidiale ristabilisce il pari. Nella ripresa ancora Dea avanti con il rigore di Ilicic, gli orobici sprecano un altro paio di occasioni lasciando in vita la Lazio che trova il definitivo pari con Luis Alberto.

Che spot per il calcio!

Vai alla cronaca

17^ Giornata Serie A: Risultati

Inter-Udinese 1-3 (Lasagna, Icardi, De Paul rig., Barak)

Torino-Napoli 1-3 (Koulibaly, Zielinski, Hamsik, Belotti)

Roma-Cagliari 1-0 (Fazio)

Verona-Milan 3-0 (Caracciolo, Kean, Bessa)

Bologna-Juventus 0-3 (Pjanic, Mandzukic, Matuidi)

Crotone-Chievo 1-0 (Budimir)

Fiorentina-Genoa 0-0

Sampdoria-Sassuolo 0-1 (Matri)

Benevento-Spal 1-2 (Cremonesi aut., Floccari, Floccari)

Atalanta-Lazio 3-3 (Caldara, Ilicic, Milinkovic Savic, Milinkovic Savic, Ilicic rig., Luis Alberto)

17^ Giornata Serie A: Classifica 17-12-2017

17^ giornata classifica

About Daniele Marignani

Con due pezzi di carta in tasca in ambito comunicativo e 29 anni sul groppone, cerco la mia strada in quella che è la mia più grande passione, il calcio. Da sempre amante delle storie pallonare più strane, spulcio assiduamente i database di FM e Fifa alla ricerca di nuovi giovani talenti. Segni particolari: sadico (tifo Fiorentina!!)

leggi anche

Pronostico Spagna-Inghilterra, UEFA Nations League 15-10-2018 e Analisi

UEFA Nations League 2018-2019 analisi e pronostico di Spagna-Inghilterra, lunedì 15 ottobre 2018. Consigli per …