Aggiornamenti sulle scommesse online di Serie A per marzo 2023

La Serie A è una delle competizioni calcistiche più avvincenti al mondo. Questa stagione è stata particolarmente piccante, dato che quasi nessuno nella comunità delle scommesse online è riuscito a prevedere una prestazione così eccezionale da parte del Napoli. Anche i risultati degli altri club sono piuttosto particolari e i tifosi non vedono l’ora di assistere alle restanti partite della stagione.

Le tre squadre migliori

Anche se alcuni esperti di scommesse online avevano previsto un peggioramento delle prestazioni del Napoli nel mese di marzo, il club mantiene il primo posto in classifica. Ha 68 punti, dopo aver vinto 22 partite su 26. Ha anche una differenza reti quasi incredibile di 44 punti. Per fare un confronto, il secondo parametro più alto del campionato è 22. Il Napoli ha vinto cinque delle sei partite precedenti, quindi non sembra intenzionato a fermarsi presto.

Il secondo posto è attualmente occupato dall’Inter Milano, che era lo stesso un mese fa. Il club è riuscito a conquistare solo sette punti in cinque partite, quindi la sua posizione non è migliorata affatto. Ha solo un punto di vantaggio sulla Lazio e rischia di uscire dalle prime cinque posizioni. I tifosi del club non devono essere delusi, perché le sue prestazioni sono ottime in UEFA Champions League. È ragionevole aspettarsi che l’Inter possa concentrarsi sulla Serie A una volta terminata la competizione internazionale.

Come detto, la Lazio chiude la top ten. Questo mese ha avuto un buon andamento, in quanto è riuscita a salire di una posizione in classifica, rispetto alla situazione di febbraio. La squadra ha perso solo una volta nelle ultime cinque partite, quindi i tifosi sono entusiasti di vedere la Lazio spingere ancora di più.

Posti dal 4° al 7°

Il quarto posto è occupato in questo momento dal Milan. Come previsto da molti esperti di scommesse online, il Milan è riuscito a recuperare le sue prestazioni e a risalire la classifica. Il progresso è in effetti piuttosto significativo, dato che il club occupava il sesto posto solo un mese fa. Ha vinto tre partite, ha ottenuto due pareggi e una sconfitta.

Rispetto alla situazione di febbraio, la Roma è scesa di due posizioni, essendo attualmente quinta in classifica. Ha vinto solo due partite su cinque, rendendo più facile per il Milan superare questa squadra. Tuttavia, ha cinque punti di vantaggio sull’avversario più vicino, rendendo la posizione della Roma piuttosto stabile.

L’Atalanta occupa attualmente il sesto posto con 42 punti. Il club è sceso di una posizione nel mese precedente, avendo vinto una sola partita su cinque gare. Se il rendimento non verrà corretto, è probabile che la squadra venga presto scalzata dalla sua posizione.

La Juventus è attualmente il settimo club della lista. Il club è riuscito a sistemare le sue prestazioni dopo un inizio di stagione terribile, ma un errore fatale con i trasferimenti ha portato a una detrazione di 15 punti dalla squadra. Attualmente avrebbe 53 punti, che le permetterebbero di essere la seconda in classifica, quindi i tifosi sono ragionevolmente arrabbiati con la dirigenza.

Chiudere la Top Ten

Il Torino è attualmente l’ottavo club della Serie A, con 37 punti totali e una buona striscia di risultati nelle ultime cinque partite. Purtroppo, questo non ha permesso alla squadra di mantenere la sua posizione, visto che a febbraio occupava il settimo posto.

Il Bologna è molto vicino, visto che ha conquistato un totale di 36 punti in questa stagione. Ha vinto due delle ultime cinque partite, che le hanno permesso di rimanere in nona posizione, la stessa di un mese fa.

L’Udinese chiude la classifica dei primi dieci con 35 punti. Il club ha vinto solo otto partite su ventisei, ma ha anche ottenuto undici pareggi. La competizione per queste posizioni è piuttosto intensa, e ci sono tre diverse squadre che possono superare l’Udinese con una sola vittoria.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

F1 | Mille e una… Cina

Dopo cinque anni, la Formula 1 ritorna in Cina per disputare un Gran Premio. Era …

100 Eccellenze Italiane, Buffon: “Ho vissuto inconsapevolmente…”

100 Eccellenze Italiane è in commercio. E nel volume d’onore, tra le 100 Eccellenze d’Italia, …