Home / HISTORY SPORT / Angolo libri; Football hooliganism

Angolo libri; Football hooliganism

Bisogna che ce lo si dica subito: Football hooliganism. Calcio e violenza operaia, é un libro necessario.

Perció da subito dovremmo ringraziare DeriveApprodi per averlo portato in Italia e Luca Benvenga per averlo tradotto.

Il libro di John Clarke, uno dei primi studiosi ad occuparsi di hooliganismo negli anni ’70, ci fornisce un documento prezioso che ci aiuta a riscoprire le radici di questo movimento di ribellione giovanile, nato a cavallo dei ’60 e ’70 dello scorso secolo, evolutosi in seno alla working class britannica e trasformatosi di continuo negli anni e nei decenni.

Il libro riporta alla luce le idee delle scuole di pensiero di Ian Taylor (suo il filone struttural-marxista), di Marsh, Rosser e Harré (scuola costruttivista) e di Dunning, Murphy e Williams (fautori del pensiero configurazionista), che impegnarono da subito i loro studi e le loro intelligenze al movimento hooliganistico.

Va detto come questo non sia un libro semplice e che potrebbe risultare di difficile lettura per chi non ha nozioni basiche sul mondo delle terraces, ma ció non toglie nulla al lavoro di Clarke, anzi lo innalza a libro di utilità universitaria, in quanto, e di questo ne sono sicuro, negli anni a seguire questo testo lo troveremo più volte citato nelle tesi di laurea di chi impronterà i propri studi sui conflitti giovanili e sugli stili, di moda, musica e stadio, che hanno contraddistinto tre decadi del Novecento.

Nella versione italiana, il lavoro é impreziosito dalla prefazione di Andrea Ferreri (a mio avviso, per spessore culturale e capacità di interpretare i conflitti giovanili, erede naturale di Valerio Marchi), che ci regala alcune ottime pagine sulla sottocultura ultras e la società che la circonda, a dimostrazione di come ogni cultura (o controcultura o sottocultura) non piova mai dall’alto ma che sia sempre frutto delle influenze della società che la circonda.

Al termine dell’opera Luca Benvegna ci omaggia di una lista di cento titoli che hanno a che fare con i giovani, le sottoculture e la violenza nel calcio. Per chi dunque volesse approfondire l’argomento lo sforzo da fare é veramente minimo: vi basterà leggere tutti i titoli proposti dal traduttore e il gioco é fatto.

Libro assolutamente consigliato.

Titolo: Football hooliganism. Calcio e violenza operaia

Autore: John Clarke

Editore: DeriveApprodi

Formato: cartaceo

Pagine: 110

Prezzo: 11€

 

Di Davide Ravan

 

About Davide Ravan

leggi anche

Quando un gol costa una vita: il disastro di Ibrox del 1971

Il 2 gennaio un altro capitolo dell’Old Firm: finisce 1-1 con due gol negli ultimi …