Serie A | Atalanta vs Torino, analisi e pronostico

Serie A, 4^ giornata, analisi e pronostico di Atalanta-Torino, giovedì 1 settembre 2022. Scopri la nostra previsione.

Giovedì sera alle ore 20 e 45 si affronteranno l’Atalanta contro il Torino, match valido per la 4^ giornata della Serie A 2022-23. Una sfida questa in programma al Gewiss Stadium di Bergamo e nella quale si affronteranno due squadre posizionate attualmente a pari punti in vetta alla classifica.

Come arrivano Atalanta e Torino al match?

L’Atalanta è reduce da un pareggio casalingo 1-1 con il Milan e subito dopo una vittoria esterna 0-1 contro l’Hellas Verona nelle scorse due giornate di campionato. Una formazione nerazzurra che si trova in questo momento agganciata al gruppone delle prime della classe insieme a Napoli, Milan, Lazio, Roma e lo stesso Torino.

La squadra ospite viene invece da un pareggio interno 0-0 contro la Lazio e subito dopo una vittoria 1-2 sul campo della Cremonese nelle ultime due uscite di Serie A. Un Torino che si trova dunque anche lui in testa alla classifica e ad una sola lunghezza di vantaggio rispetto all’Inter di Simone Inzaghi.

Le curiosità statistiche sull’incontro

Questa sarà la sfida numero 107 in Serie A tra Atalanta e Torino, con un bilancio che sorride ai granata, che sono avanti 42 vittorie a 24, mentre sono stati 40 in totale i pareggi. I bergamaschi sono imbattuti da cinque sfide in Serie A contro i granata (3 vittorie e 2 pareggi) e solo nel 2003 sono riusciti a fare meglio (sette gare consecutive). L’ultimo loro successo in Serie A risale invece al 22 aprile 2018 e le due squadre non impattano per tre sfide di fila in casa della Dea addirittura dagli anni ’60 (sei).

Gli uomini di Gasperini inoltre sono a secco di vittorie casalinghe da ben sette partite e nell’era dei tre punti a vittoria solo due volte l’Atalanta è riuscita a raccogliere 10 punti dopo le prime quattro giornate (2000-01 e 2011-12). Tra i giocatori più attesi del match c’è sicuramente Luis Muriel, che ha nel Torino la squadra contro cui ha fornito più assist in carriera (5) e lo ha fatto prendendo parte a ben 13 reti segnate dalla sua squadra.

Il Torino ha raccolto invece solo una volta nell’era dei tre punti a vittoria è riuscito a raccogliere dieci punti nelle prime quattro giornate ed è stato nel 2014-15 con Ventura in panchina. I granata inoltre hanno vinto tutte le ultime quattro gare giocate in trasferta e nella sua storia solo tra il 1943 e 1946 hanno fatto meglio (cinque). Nelle ultime tre stagioni le sfide in Serie A tra queste due squadre hanno prodotto ben 35 gol con una media di 5,8 a partita e quindi ci si aspetta sicuramente un grande spettacolo. Tra i nuovi acquisti dei piemontesi spicca sicuramente Nemanja Radonic, giocatore che ha toccato più palloni di tutti nell’area avversaria (28) e completato più dribbling (9) in questo avvio di campionato.

Il nostro pronostico di Atalanta-Torino

Sulla carta l’Atalanta sembrerebbe avere sicuramente qualcosa in più, seppur dovrà fare molta attenzione a questo davvero sorprendente Torino di Ivan Juric. Vi consigliamo dunque di giocare il pareggio, magari anche con l’aggiunta di un Over 2,5, visto pure il gran potenziale da parte dei due attacchi.

Pronostico: X + Over 2,5
Diretta TV/streaming: DAZN

About Giovanni Paciotta

leggi anche

empoli fiorentina review

Serie A | Empoli vs Torino, analisi e pronostico