Il Barcellona svela la sua mossa: il Montjuic sarà la casa del club per la prossima stagione

La scelta di giocare a Montjuic è stata presa dal Barcellona per garantire la continuità delle partite casalinghe durante i lavori di ristrutturazione del proprio stadio.

Il Barcellona, una delle squadre più rappresentative del calcio mondiale, dovrà trasferirsi per una stagione intera per via dei lavori di ristrutturazione del Camp Nou.

La notizia è stata confermata ufficialmente dal club catalano alla Federazione spagnola di calcio. Per la stagione 2023/2024 i blaugrana giocheranno all’Estadi Lluis Company, situato a Montjuic e utilizzato fino al 2009 dall’Espanyol.

I lavori di ammodernamento del Camp Nou, che costeranno complessivamente 1 miliardo e mezzo di euro, non permetteranno alla squadra di giocare in casa per diversi mesi, ma a partire dalla stagione 2024/2025 l’impianto sarà riaperto al pubblico anche se soltanto in maniera parziale.

Il progetto Espai Barça, che prevede il restyling completo del Camp Nou e dei suoi dintorni, ha l’obiettivo di creare un nuovo impianto all’avanguardia e funzionale per giocatori e tifosi.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Southgate all’attacco: tridente da urlo per stendere la Slovenia

L’Inghilterra si gioca il primato nel girone con un trio offensivo da far tremare le …

De Zerbi sbarca in Francia: il Marsiglia ha il suo nuovo condottiero

L’ex tecnico del Brighton pronto a rivoluzionare il calcio francese con il suo gioco spettacolare. …