Home / Calcio / News / Benevento, stagione da rullo compressore: la Juventus è nel mirino
benevento

Benevento, stagione da rullo compressore: la Juventus è nel mirino

Un poker. Il quarto della stagione. Cinque, aggiungendo la goleada (5-0) rifilata al Trapani. E un percorso che non accenna a fermarsi. Il Benevento eccelle in ogni reparto, la differenza con le avversarie è evidente. Alle strepitose manovre della proprietà va a sommarsi il lavoro puntiglioso di Pippo Inzaghi e l’unità d’intenti dello spogliatoio. Perché, ad inizio campionato, il traguardo da raggiungere era chiaro e preciso. La Serie A, la massima serie. Per la seconda promozione nella storia del club. E, dopo un debutto deludente sul campo del Pisa, i giallorossi hanno trovato le misure e non si sono più fermati. Eccetto quel passo falso di Pescara, quel 4-0 all’Adriatico unico neo negativo della cavalcata.

Benevento, rivalsa con il Delfino e la Juventus…

Sconfitta cocente all’andata, un girone fa. E i sanniti non hanno dimenticato. Alla prima occasione, nel fortino del Vigorito, hanno calato l’ennesimo risultato roboante che sottolinea la forza della capolista. Venti punti di distacco dalla seconda, biglietto per la maggiore competizione italiana già in tasca e l’obiettivo, quasi obbligo, di abbattere record su record.

Il primo riguarda il numero di punti in serie cadetta. Primato attualmente nella mani della Juventus, con 85 punti conseguiti nell’annata 2006/07. Bianconeri partiti con una penalizzazione di -9 e autori di un cammino straordinario in una Serie B a 22 squadre. Fece meglio il Palermo, non contando nessun deficit ad inizio torneo: 86 punti per un dominio sia in trasferta che al Barbera.

E il Benevento punta ad infrangere questa supremazia con le 69 lunghezze temporanee. Più complicato, invece, il bottino riferito alle reti segnate. I campani sono arrivati a quota 54 e mirano ad incrementare il dato con le restanti otto gare da disputare. Tuttavia, il record è mantenuto dalla SPAL nella stagione 1949/50 con 95 marcature collezionate in 42 incontri. Nella cadetteria a 38 confronti, all’opposto, è il Milan al comando con 77 gol.

About Francesco Fiorillo

leggi anche

Benevento vs Pisa

Playoff Serie B, Benevento vs Pisa, analisi, probabili formazioni e pronostico

Playoff Serie B, analisi, formazioni e pronostico di Benevento vs Pisa, 17 maggio aprile 2022. …