Home/CALCIO MERCATO/Cagliari, il talento del futuro: Kouda entra e fa subito la differenza

Cagliari, il talento del futuro: Kouda entra e fa subito la differenza

Col passaggio di Rachid Kouda al Cagliari, salgono così a 86 i ragazzi diventati professionisti dopo essere stati selezionati dalla Lega Nazionale Dilettanti nella scorsa stagione. Un segnale importante per il futuro del calcio. Il Cagliari non si fa sfuggire l’occasione e si assicura il gioiellino proveniente dalla Folgore Caratese. Una mossa intelligente e con la voglia di far emergere i giovani. Altre squadre si limitano e non rischiano. Ma chi non risica non rosica. Questo però non è un rischio ma un affarone. Kouda, infatti, non si lascia sfuggire l’occasione e alla prima gara timbra una doppietta in pochi minuti. Atteggiamento e qualità accompagnati dalla passione e valori trasmessi dalla società Folgore Caratese (habitat ideale dove pescare giovani di talento ma soprattutto uomini prima di tutto che con sacrifici arrivano ai traguardi). Kouda è l’esempio ma la strada deve essere questa: avere il coraggio di puntare e fidarsi delle società dilettantistiche. Il futuro e il calcio vero sta proprio lì.

A CURA DI FRANCESCO QUATTRONE

About Francesco Quattrone

leggi anche

Calciomercato Lazio, il top player non convince: sarà addio a fine stagione

Il centrocampista brasiliano lascerà il club biancoceleste: il club capitolino non intende riscattarlo dallo United. …