Home / Calcio / News / Cagliari-Inter, Nainggolan contro il suo passato: in palio conferme e riscatti
aj3zvxxaydb815stb03ki28pk

Cagliari-Inter, Nainggolan contro il suo passato: in palio conferme e riscatti

Secondo turno di campionato e ancora una volta grosso di giornata alle 20:45. Tra le gare previste anche quella che può dire molto sulla forza di Cagliari e Inter, a confronto alla Sardegna Arena per testare il team di Conte e le ambizioni rossoblù.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L’Inter è stata la squadra che ha maggiormente impressionato nel primo turno di campionato, ma la prova Lecce, a San Siro, non sembrava essere abbastanza. La prima gara in trasferta, dopo la sbornia di una settimana fa, potrà dire molto sui nerazzurri.

Dopo la vittoria da thriller della Juventus sul Napoli, l’Inter ha la possibilità di raggiungere i bianconeri e staccare di tre punti i rivali azzurri. Il nuovo arrivato Sanchez sarà in panchina, per il resto confermato l’undici che ha battuto il Lecce.

Il Cagliari vuole riscattare la sconfitta all’esordio, con un Nainggolan deciso a dimostrare all’Inter di aver sbagliato. Il belga giocherà alle spalle di Joao Pedro al fianco di Birsa, in virtù del grave infortunio capitato a Pavoletti contro il Brescia.

Simeone sarà in panchina, mentre Olsen dovebbe partire subito titolare. Il popolo rossoblù ha grandi aspettative per questa stagione, visto il mercato operato dalla società, e il big match contro l’Inter sarà utile a mostrare i miglioramenti dell’undici di Maran.

Le probabili formazioni di Cagliari-Inter:

CAGLIARI (4-3-2-1): Olsen; Pinna, Klavan, Ceppitelli, Pellegrini Lu.; Rog, Cigarini, Nandez; Birsa, Nainggolan; Joao Pedro

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lukaku, Lautaro

About Redazione Goal Italia

leggi anche

1ex0sr1bvrzny1aj5trz4fybjd

Roma su Mandragora: idea dopo l’infortunio di Diawara

Rolando Mandragora nome nuovo per la Roma. Il centrocampista dell’Udinese, rappresenta l’ultima idea nata dopo …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi