Home / Calcio / News / Cagliari e Napoli per il riscatto: si rivede Insigne nel tridente
avr10gajwu1p15jtmcpxqw2h6

Cagliari e Napoli per il riscatto: si rivede Insigne nel tridente

E’ una sfida tra squadre che stanno vivendo momenti non semplicissimi, ma che sono comunque ancora pienamente in corsa per una qualificazione europea, quella che vedrà impegnate Cagliari e Napoli.

I sardi sono alla ricerca di quella vittoria che possa mettere fine ad un’astinenza che dura da ben nove partite (appena quattro i punti messi in cascina da inizio dicembre ad oggi), mentre i partenopei sono chiamati a risollevarsi dopo l’incredibile ko interno subito contro il Lecce.

Rolando Maran non potrà fare i conti su Cacciatore, Rog, Faragò ed ovviamente Pavoletti e disegnerà la sua squadra con il consueto 4-3-1-2 nel quale saranno Mattiello, Pisacane, Klavan e Pellegrini a completare la linea difensiva davanti a Cregno.

Cigarini sarà il vertice basso di un rombo che prevede Nandez e Ionita in mediana, mentre Pereiro (in vantaggio su Birsa e Paloschi) dovrebbe agire da trequartista alle spalle di Simeone e Joao Pedro.

Gattuso si affiderà ad un 4-3-3 nel quale non ci saranno certamente Koulibaly, Milik, Allan, Younes e Lozano, oltre al lungodegente Malcuit. Il tecnico partenopeo potrebbe decidere di far riposare alcuni tra i giocatori che di più sono scesi in campo nelle ultime settimane e quindi, nella linea difensiva davanti ad Ospina, Hysaj potrebbe essere preferito a Mario Rui, con Di Lorenzo, Manolas e Maksimovic che andrebbero a completare la linea di difesa.

A centrocampo, Fabian Ruiz e Demme sembrano certi di una maglia da titolare, mentre Elmas è in vantaggio su Zielinski. In attacco si dovrebbe rivedere il tridente composto da Callejon, Mertens ed Insigne.

Le probabili formazioni di Cagliari-Napoli:

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Mattiello, Pisacane, Klavan, Lu. Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Pereiro; Simeone, Joao Pedro.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne.

About

leggi anche

Foschi e quella lite con Zamparini: “Lo insultai e mi prese a schiaffi”

Rino Foschi racconta il suo rapporto con Maurizio Zamparini ai tempi del Palermo: “Si intrometteva …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi