Calciatore aggredisce l’arbitro Byron Moreno in campo dopo un match amatoriale

L’ex arbitro di Italia-Corea Byron Moreno aggredito in campo dopo una partita amatoriale: la notizia dell’aggressione ha fatto il giro del web e dell’Italia sportiva.

L’aggressione subita da Byron Moreno, ex arbitro FIFA, ha destato molta attenzione nel mondo del calcio, riportando alla ribalta il controverso passato dell’ecuadoregno. Non è la prima volta che Moreno è oggetto di critiche e polemiche, soprattutto in Italia, dove fu protagonista di un arbitraggio decisamente discusso durante la gara tra Italia e Corea del Sud ai Mondiali del 2002.

Quella partita, terminata con la vittoria della Corea del Sud, fu segnata da alcuni episodi dubbiosi, tra cui un gol annullato all’Italia e un rigore non concesso per un fallo su Vieri in area di rigore. L’arbitraggio di Moreno fu aspramente criticato dagli italiani, che lo accusarono di aver favorito la Corea del Sud e di aver commesso errori clamorosi a loro sfavore.

Dopo quella partita, Moreno divenne un bersaglio dei tifosi italiani e della stampa sportiva, che lo accusavano di essersi reso complice della “truffa” ai danni dell’Italia. Il suo nome fu associato a numerosi scandali e controversie nel mondo del calcio, tanto che nel 2011 venne arrestato negli Stati Uniti per traffico di droga.

Ora, a quasi ventuno anni di distanza dal fischio finale di Italia-Corea del Sud, Moreno è tornato al centro dell’attenzione per un’altra aggressione subita in campo. L’episodio, avvenuto durante una partita amatoriale, ha suscitato indignazione e preoccupazione nel mondo del calcio, che non può accettare comportamenti violenti nei confronti degli arbitri.

Moreno, che ha fondato un’accademia per giovani arbitri dopo il termine della sua carriera, ha dichiarato di non voler presentare denuncia contro l’aggressore, ma di voler invece utilizzare l’episodio per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza nel calcio.

L’episodio ha nuovamente messo in luce l’importanza del rispetto nei confronti degli arbitri e la necessità di combattere la cultura dell’odio e della violenza nel mondo del calcio, a qualsiasi livello si giochi.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Real Madrid

Champions: Più squadre, più soldi. Ecco le cifre da capogiro!

La nuova Champions League: un’esplosione di milioni tra premi, diritti tv e prestigio. Ecco come …

Cambridge – Wycombe: pronostico, formazioni e quote 23-04-2024

Cambridge United – Wycombe Wanderers Pronostico aggiornato al 23 Aprile 2024, ore 20:45 – 1/Under2.5/1X, …