Home/Calcio/Calcio, le squadre si stanno abituando all’assenza dei tifosi?

Calcio, le squadre si stanno abituando all’assenza dei tifosi?

Il Covid ha purtroppo rivoluzionato tutte le nostre routine. Anche nel calcio. Infatti, il classico “12esimo uomo” in campo nel nuovo mondo calcistico è stato freezato. La domanda, dunque, sorge spontanea: le squadre si stanno abituando all’assenza del pubblico?

Risposta non semplice da dare, decisamente complessa. Innanzitutto, speriamo che si torni al più presto alla normalità, perché anche lo sport più bello del mondo ha bisogno dei suoi tifosi, un tocco di colore che dà quel qualcosa in più che contribuisce in modo significativo alla definizione data in precedenza. Facendo un passo indietro, se si dovesse dare una risposta al quesito, sì con pro e contro. Anche se è stata un’abitudine “forzata” e si deve andare avanti e dunque le squadre stanno piano piano entrando nel mood senza supporto nei 90 minuti. Però un calcio senza tifosi è come un puzzle in cui manca un pezzo centrale, incompleto.

A CURA DI: FRANCESCO QUATTRONE

About Francesco Quattrone

leggi anche

Leeds United

West Ham Vs Leeds United, Premier League 08-03-2021: Il Pronostico

Pronostico e analisi di West Ham – Leeds United, Premier League, 28^ Giornata, Lunedì 8 …