Home / CALCIO MERCATO / Calciomercato Inter, addio Lukaku: Marotta individua l’erede da affiancare a Lautaro
Calciomercato Inter non solo Thuram

Calciomercato Inter, addio Lukaku: Marotta individua l’erede da affiancare a Lautaro

L’Inter deve fare i conti con il futuro di Romelu Lukaku: l’attaccante belga è sempre più vicino all’addio. Ecco il possibile erede

Calciomercato Inter / L’Inter è a un bivio pericoloso ancor prima di iniziare la stagione. Non era mai accaduto che una società campione d’Italia smantellasse la sua rosa. La cessione di Achraf Hakimi al PSG e quella imminente al Chelsea di Romelu Lukaku ha preoccupato la tifoseria nerazzurra e ora bisognerà capire con grande attenzione come agirà sul mercato la dirigenza, che potrebbe ridisegnare quasi totalmente una squadra che nell’ultima stagione ha letteralmente dominato il campionato.

Il Chelsea ha posto sul tavolo 130 milioni di euro, con promessa al belga di uno stipendio quasi raddoppiato. Difficile dire di “no” di questi tempi. La cessione del giocatore più decisivo e simbolo del diciannovesimo scudetto sommata a questa sessione di calciomercato particolarmente complicata per i club italiani a causa delle note difficoltà legate al Covid-19, dovrà garantire un degno sostituto da consegnare a Simone Inzaghi.

A quanto pare la dirigenza dell’Inter non si farebbe trovare impreparata, ma avrebbe già adocchiato un profilo molto interessante che potrebbe soddisfare le esigenze della piazza. Stiamo parlando di Dusan Vlahovic, attaccante serbo classe 2000 della Fiorentina e che i Viola potrebbero acconsentire alla sua partenza. Il suo prezzo si aggira, però, sui 60 milioni di euro.

Non deve dunque sorprendere la grande attenzione ricaduta su di lui, soprattutto negli ultimi mesi. Vlahovic ha infatti catalizzato le advances di numerosi top club italiani ed europei. Rocco Commisso, reo di aver ceduto già Federico Chiesa e di essersi quindi imbattuto nelle critiche dei tifosi, difficilmente si priverà di un altro “gioiellino”. Il numero uno della Fiorentina sa bene che un’altra cessione nobile, nel giro di un anno, gli metterebbe contro una piazza che soffre da troppo tempo e che ha altrettanta voglia di tornare a competere per obiettivi più nobili.

In tale ottica, non si può prescindere da un crack come il serbo. Non è un caso, quindi, che sia stato fissato un prezzo molto importante: chi lo vorrà portare lontano dall’Arno dovrà spendere almeno 60 milioni di euro, circa 20 in più rispetto all’iniziale valutazione fatta qualche tempo fa. Visti i presupposti, un suo approdo all’Inter appare difficile.

Potrebbe interessarti anche —> Calciomercato Roma, epurazione Mou | Futuro in Serie A o in Ligue 1

Come riportato da ‘Sportmediaset.it’, su Vlahovic c’è da battere anche la concorrenza del Tottenham che pensa a lui per sostituire Harry Kane pronto ad accasarsi al Manchester City. A questo punto sarebbe decisiva la volontà del giocatore, in scadenza 2023 e che non ha ancora rinnovato. Entro il weekend seguiranno aggiornamenti.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Calciomercato Genoa, Preziosi blocca tutto | No al triplo scambio

Il presidente dei rossoblù ha detto “no”: lo scambio di giocatori tra Genoa e Spezia …