Home / CALCIO MERCATO / Calciomercato Inter, continua la caccia al sostituto di Lukaku | Ecco chi è in pole

Calciomercato Inter, continua la caccia al sostituto di Lukaku | Ecco chi è in pole

L’Inter a caccia del centravanti in vista dell’imminente addio del belga: potrebbe concentrarsi su un vecchio obiettivo estivo.

Calciomercato Inter / Una necessità quella dell’Inter in sede di calciomercato. In estate, con l’apertura della finestra di compravendita, i nerazzurri dopo essersi privati di due elementi importantissimi per l’organico come Achraf Hakimi e Romelu Lukaku dovranno cercare di completare la rosa.

Sull’undici di riferimento il club meneghino dovrà aggiungere innesti importanti per garantire a Simone Inzaghi una profondità di rosa adatta agli impegni e agli obiettivi promessi dalla società ai propri tifosi. Dopo la vittoria dello Scudetto è inevitabile che l’asticella si alzi e, dunque, diventa fondamentale essere riparati nei vari reparti. E l’attacco sarà la zona che necessita di vedere l’approdo di una nuova pedina.

Per Lukaku l’Inter chiede 130 milioni e la volontà del Chelsea è di chiudere entro il weekend per consegnare il giocatore a Tomas Tuchel in vista della finale di Supercoppa Europea di mercoledì prossimo. C’è la massima disponibilità da parte dell’attaccante belga e del suo agente Federico Pastorello, così come quella di Suning e senza contropartite tecniche. La proprietà cinese ha fretta di chiudere, anche per non paralizzare il mercato in entrata.

Calciomercato, un nuovo attaccante per l’Inter di Inzaghi

La coppia Lukaku–Martinez si è dimostrata all’altezza del contesto e il feeling tra i due ha trascinato il Biscione allo scudetto numero diciannove. E, come riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, il nome in pole position per sostituire Lukaku è quello di Duvan Zapata (30). Il colombiano, in scadenza di contratto a giugno del 2023, è già stato vicino a vestire il nerazzurro durante la sessione estiva di mercato del 2019.

L’attaccante dell’Atalanta è la prima opzione della dirigenza e di Inzaghi, ma prima di imbastire la trattativa la Dea vorrebbe avere in mano il sostituto che potrebbe essere Tammy Abraham e arriverebbe dal Chelsea per 40 milioni. L’Inter valuta Zapata 30 milioni di euro più bonus, mentre la richiesta dei bergamaschi è di 40.

A questo punto appare improbabile l’affare Dusan Vlahovic, attaccante serbo classe 2000 della Fiorentina, il cui prezzo si aggira sui 60 milioni di euro. Rocco Commisso, reo di aver ceduto già Federico Chiesa e di essersi quindi imbattuto nelle critiche dei tifosi, difficilmente si priverà di un altro “gioiellino” e visti i presupposti, un suo approdo ai campioni d’Italia appare difficile.

Potrebbe interessarti anche —> Calciomercato Roma, epurazione Mou | Futuro in Serie A o in Ligue 1

Inoltre su Vlahovic c’è da battere anche la concorrenza del Tottenham che pensa a lui per sostituire Harry Kane pronto ad accasarsi al Manchester City. L’Inter riflette e studia la migliore soluzione come dettato dal presidente Steven Zhang, dato che dalla cessione di Lukaku si investirà al massimo 40 milioni.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Accordo trovato con la Fiorentina: arriva dalla Juve

La Fiorentina di Vincenzo Italiano è a caccia di un centrocampista. Le ultimissime di calciomercato …