Home / CALCIO MERCATO / Calciomercato Juventus, se lo prende Conte: idea di scambio
Credit: Twitter

Calciomercato Juventus, se lo prende Conte: idea di scambio

Juventus al lavoro per esaudire le richieste di Allegri e al contempo disfarsi di chi non rientra nei piani

Calciomercato Juventus / La crisi economica che il Coronavirus ha lasciato dietro di se si avverte, per forza di cose, anche nel mondo del calcio. Per questo motivo, le ultime sessioni di calciomercato sono state molto diverse da quelle dei precedenti anni.

I prezzi dei vari cartellini diminuiscono in maniera sensibile, mentre di riflesso ha favorito l’aumento del numero di scambi. Molti tra i migliori giocatori d’Europa potrebbero quindi cambiare casacca facendo il percorso inverso di altri colleghi e, nelle ultime ore, hanno preso vigore le voci che vorrebbero il Tottenham dell’ex Antonio Conte e Juventus pronte a sedersi ad un tavolo per discutere concretamente di uno scambio che avrebbe del clamoroso.

La Juve è la squadra che ha deluso più di tutte nel girone d’andata, anche se appare in ripresa dopo le 4 vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite del 2021. L’inizio del 2022 sarà tremendo per i colori bianconeri: nelle prime quattro giornate affronteranno Napoli, Roma e Milan.

Le dichiarazioni da parte della dirigenza sono state abbastanza chiare per quanto riguarda gennaio: la squadra è questa, ma in caso di cessioni (Ramsey o Arthur) si proverà a cogliere qualche occasione, anche per quanto riguarda il centrocampo con un elemento “da battaglia”.

Calciomercato Juventus, dagli Spurs una proposta di scambio

In questo calciomercato di gennaio la Juventus vuol provare ad accontentare Massimiliano Allegri e allo stesso tempo a liberarsi dei calciatori che non rientrano nei piani.

Secondo quanto riportato ‘La Gazzetta dello Sport’, è proprio questa l’idea sulla quale i due club starebbero lavorando. I primi colloqui sarebbero già stati avviati, anche se la trattativa non può ancora definirsi in fase avanzata. Lo scambio sarebbe quello che porterebbe Dejan Kulusevski (21) a Londra e uno tra Giovani Lo Celso (25) e Tangury Ndombélé (25) in bianconero.

Qualora l’operazione dovesse andare in porto, la Juventus si garantirebbe un centrocampista ancora giovane ma che, grazie alle sue grandi qualità e alla sua visione di gioco, nonostante non siano stati capaci di ritagliarsi molto spazio al Tottenham nelle ultime due stagioni, mentre i londinesi si assicurerebbero un elemento desideroso di mostrare tutto il suo valore in un grande torneo come la Premier League dopo due annate complicate a Torino.

Credit: Twitter

Potrebbe interessarti anche —> Calciomercato, “addio Zaniolo” | Rivelazione in radio e prezzo fissato

Conte lo voleva già nel gennaio del 2020, ma la Juve riuscì a strapparlo all’Inter. Quello che sembra certo è che l’avventura di Kulusevski alla Juventus è giunta ad un passo dal capolinea. L’addio con i bianconeri potrebbe consumarsi a gennaio o al più tardi a giugno. Ragion per cui velocizzare i tempi è l’unica soluzione possibile.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Benevento vs Pisa

Playoff Serie B, Benevento vs Pisa, analisi, probabili formazioni e pronostico

Playoff Serie B, analisi, formazioni e pronostico di Benevento vs Pisa, 17 maggio aprile 2022. …