villareal siviglia probabili formazioni liga 14 4 2018

Milan, obiettivo a sorpresa in Liga: primi contatti con il club spagnolo

Il Diavolo programma il futuro e mira a potenziare gli esterni offensivi: dialoghi avviati con il Villarreal per strappare al club spagnolo uno dei talenti più luminosi del panorama mondiale, vera e propria stellina della fascia destra.

Dopo la rivoluzione societaria, il Milan è al lavoro per pianificare il futuro. Secondo ‘Sky Sport’, i rossoneri hanno messo gli occhi su Samuel Chukwueze, talento nigeriano di proprietà del Villarreal. Classe 1999, Chukwueze è stato considerato dalla UEFA come uno dei prospetti più interessanti della stagione 2019/20.

Nell’ultima annata con il “sottomarino giallo”, Chukwueze ha totalizzato 50 presenze e 13 reti tra tutte le competizioni. Per buona parte del campionato è partito dalla panchina, trovando spazio a gara in corso. Questo potrebbe aprire interessanti spiragli per il suo futuro, considerando anche l’addio di Junior Messias. Il brasiliano è tra i cedibili, liberando la fascia destra dove Chukwueze potrebbe trasformarsi in un titolare fisso.

Il nigeriano ha un contratto fino al 2024 con il Villarreal. Il Milan ha avviato i contatti con gli spagnoli, ma le richieste sono al momento troppo elevate per i rossoneri. Chukwueze resta un profilo nel mirino, in attesa di sviluppi nella trattativa per Kamada, attualmente in stand-by.

Chukwueze ha qualità, velocità e margini di miglioramento notevoli. Per il Milan rappresenterebbe il profilo ideale per ringiovanire la rosa, con un talento di prospettiva pronto a diventare un titolare della squadra che verrà.

La trattativa è appena agli inizi, ma i rossoneri hanno individuato in il rinforzo giusto per rimpolpare le corsie offensive. Per abbassare le pretese del Villarreal, il Milan dovrà far leva sulla volontà del giocatore di mettersi in mostra su un palcoscenico più prestigioso.

Credit: @Spurs_Xtra

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Calciomercato Inter: spunta un nuovo nome dalla Serie A. Inzaghi ci pensa

Chukwueze ha l’età giusta per sposare il nuovo progetto e la mentalità vincente del Milan. Tempo e pazienza per trasformarlo in un campione, ce ne sono in abbondanza. Il nigeriano è un diamante grezzo che i rossoneri vogliono lucidare per tornare nuovamente competitivi anche in Champions League. Dopo la rivoluzione, inizia la ricostruzione: il Milan del futuro parla sempre più straniero, e punta dritto sui migliori giovani in circolazione. Come Chukwueze.

A proposito di Redazione La Notizia Sportiva

Controlla anche

Eriksen, dal dramma di Euro 2020 al gol liberatorio: la rinascita del campione danese

A tre anni dall’arresto cardiaco che sconvolse il mondo del calcio, Christian Eriksen segna il …

Francia

Euro 2024: Francia a caccia di gloria contro l’Austria di Arnautovic

Deschamps punta su Thuram e Mbappé per scardinare la difesa austriaca. Rangnick si affida ad …