Home / Calcio / Calciomercato PSG, pazza idea Lukaku: come cambierebbe il domino attaccanti
Chelsea
L'esultanza di Romelu Lukaku. (foto: laprensalatina.com)

Calciomercato PSG, pazza idea Lukaku: come cambierebbe il domino attaccanti

Il Paris Saint-Germain, dopo la definitiva rottura creatasi con Mauro Icardi, è alla ricerca di un vero numero nove sul mercato.

CALCIOMERCATO PSG LUKAKU – Appurato che la storia d’amore tra il Paris Saint-Germain e Mauro Icardi è ormai giunta al capolinea, con il giocatore costantemente al centro di trattative di mercato, il club parigino guarda altrove.

Dopo le contraddittorie dichiarazioni rilasciate da Lukaku nel corso dell’ultima intervista, anche il rapporto tra Big Room e il Chelsea sembra ormai terminato del tutto. Tanto che, proprio in virtù di tale presentimento, Al-Khelaïfi e i suoi uomini sono pronti a piombare prepotentemente sull’attaccante.

La trattativa, attualmente, sembra abbastanza fattibile. Le parole poco cordiali dell’attaccante hanno lasciato il segno e, l’ambiente londinese, non sembra disposto a perdonare tale sgarro. L’incognita, però, è legata al prezzo del cartellino del 28enne. Abramovich, per intervenire sul mercato e trovare un sostituto all’altezza del belga, senza arrecare perdite alle proprie casse, per lasciarlo partire chiede di recuperare per intero la somma versata nelle casse dell’Inter. Attualmente – come riporta elnacional.cat – la somma richiesta si aggira sui 115 milioni di euro.

La priorità dell’attaccante sarebbe quella di tornare in Italia, probabilmente, all’Inter. Tale ipotesi è da considerarsi però impraticabile, per via dell’alto costo del cartellino. Alto costo del cartellino che non avrebbe problemi a pagare il PSG. Così da compensare alla ormai prossima partenza di Mbappé verso il Real Madrid, a scadenza di contratto.

Il Chelsea, qualora si concludesse tale affare, riutilizzerebbe l’intera cifra, aggiungendo forse qualcosa in più, per l’acquisto di Erling Braut Haaland del Borussia Dortmund. Il giovane talento norvegese è seguito da buona parte dei top club d’Europa e, in estate, l’asta decreterà la squadra che si accaparrerà le sue prestazioni.

Gli attaccanti in cerca di un club da cui ripartire sono molti e, il domino, potrebbe coinvolgere più squadre di quel che ci si aspetta.

About Demetrio Oriolo

Durante il percorso di formazione classifica, mi sono addentrato nel mondo del giornalismo prendendo parte ad alcuni progetti in fase di sviluppo come “Il Calcio Calabrese” e “Calciomercato Report”. Ho co-fondato il blog d’attualità “Carpe Ideam”. Attualmente sono Autore ed Inviato per “Pianeta Serie B”; Editorialista per “La Notizia Sportiva”; Autore per “La Politica del Popolo”; Corrispondente per “Calabria Live”.

leggi anche

Europa Conference League | Roma vs Feyenoord, analisi e pronostico

Europa Conference League, finale, analisi e pronostico di Roma-Feyenoord, mercoledì 25 maggio 2022. Scopri la …