Home / Editoriali

Editoriali

Ut wisi luctus ullamcorper. Et ullamcorper sollicitudin elit odio consequat mauris, wisi velit tortor semper vel feugiat dui, ultricies lacus. Congue mattis luctus, quam orci mi semper

Come Cambierà la FIORENTINA con Gattuso?

Contratto biennale per l’ex Napoli. Con una squadra tutta da rifondare Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, la pista che portava all’allenatore calabrese sembrava destinata a sfumare. Poi la virata, brusca e decisa, e la firma. Gattuso si prende la panchina viola, una bella patata bollente. Una rosa in larga …

Leggi tutto

Benzema sulle orme di Ali: il francese vola come una farfalla, ma punge decisamente meglio di un’ape

Karim Benzema, attaccante 34enne del Real Madrid, con il gol (e che gol!) messo a segno ieri sera, durante l’andata della semifinale di UEFA Champions League contro il Chelsea, ha raggiunto, con 71 gol all’attivo, al quarto posto della classifica generale dei marcatori nella suddetta competizione Raùl. BENZEMA ALI REAL …

Leggi tutto

Quando i social non hanno valenze avverse: Osimhen cuore d’oro, corre in soccorso di una donna in difficoltà

Reijka-Napoli

In un’epoca storica in cui, attraverso i social network, assistiamo sempre più spesso a comportamenti indecorosi, è doveroso, da parte dell’opinione pubblica, mettere in risalto qualunque atteggiamento miri a scardinare questa concezione. OSIMHEN SOCCORSO SOCIAL – In un’epoca storica in cui, attraverso i social network, assistiamo sempre più spesso a …

Leggi tutto

Qatar 2022: il Mondiale della Morte e Schiavitù

Secondo un’inchiesta del quotidiano britannico ‘The Guardian’, dal 2010 in Qatar sono morti 6.500 operai immigrati nei preparativi dei Mondiali del 2022. Non è assolutamente vero che la schiavitù sia scomparsa, anzi è una minaccia ancora presente e che il mondo non ha ancora debellato. Nelle scorse settimane, il noto …

Leggi tutto

Juventus, è débâcle: adesso attenzione a non vanificare un anno e mezzo di rinunce

Il tanto sperato cambio di passo alla Juventus, programmato e auspicato con l’esonero del buon Massimiliano Allegri nell’estate del 2019, stenta ancora ad arrivare. Se è vero che alla Juventus vincere non è importante ma è l’unica cosa che conta, è altrettanto vero che, cambiare un organo producente e funzionante, …

Leggi tutto

Roma, non far la stupida… quest’anno

Roma, non dar retta a chiacchiere e fandonie. La ricerca della modernizzazione tecnico-tattica a cui tutti aspirano, passa necessariamente dalla fase in cui i rischi sono diametralmente proporzionati alle giocate riuscite. ROMA – Roma, sponda giallorossa, è, per detta di cose, uno di quegli ambienti in cui è difficile sopravvivere …

Leggi tutto

Atalanta, che cosa vuoi diventare da grande?

A poche ore dalla chiusura del doloroso epilogo europeo, l’Atalanta, adesso, si trova necessariamente costretta a dover fare i conti con se stessa. Conti che, risultati alla mano, non possono che sorridere. Tra mille limitazioni del caso e qualche svista arbitrale all’andata, perché bisogna dare a Cesare quel che è …

Leggi tutto

Il Milan e la funzionalità del binomio vincente: organizzazione e valorizzazione

Il Milan è una squadra semplice, fondata su idee semplici, costruita con giocatori semplici, ma in grado di ottenere risultati splendidi. Analizzando la rosea stagione del Milan, non possiamo che partire indicando, nel concreto, quanto fin qui raccolto da questa squadra: 2′ posto in classifica in Serie A, eliminazione (al …

Leggi tutto

L’ossessione di vincere subito? È il vero problema del calcio italiano

Il calcio italiano deve capire che vincere deve diventare una routine e non un’ ossessione . Le “grandi” squadre cambiano registro ora. Un tema sempre presente nel mondo del calcio è senza alcun dubbio quello di “vincere”. Per arrivare all’ultimo step serve un percorso ben definito. Programmazione, dedizione, pazienza e …

Leggi tutto

Juventus, l’eliminazione è solo il frutto di quanto seminato

Premessa: raccogliere un buon frutto implica necessariamente che quanto seminato nei mesi addietro sia un prodotto di qualità. Lecito sarebbe chiedersi quali obiettivi si prefissò, quel torrido pomeriggio di metà agosto in Corso Gallileo Ferraris, la schiera di dirigenti juventini che decise di affidare la panchina al giovane Andrea Pirlo. …

Leggi tutto