Home / Calcio / Consigli Fantacalcio 27^ giornata Serie A 2018/2019: Sperando in Belotti

Consigli Fantacalcio 27^ giornata Serie A 2018/2019: Sperando in Belotti

I nostri consigli per la 27^ giornata di serie A: ecco chi schierare e chi no in questo turno, partita per partita.

Il Torino è in eccellente forma e Belotti ha sempre avuto un’ottima resa nel finale di stagione, i presupposti per regalarvi un inaspettato crescendo primaverile ci sono tutti. Se non l’avete in rosa provate a forzare qualche scambio. Un nome su tutti: Dzeko. Difficile si riprenda dopo la partita di Porto, e, per quanto si stia parlando di un grande professionista, probabilmente la testa è già alla prossima avventura, forse oltre oceano.

Juventus-Udinese: Spazio per Bentancur

Chi schierare: Pupillo dei tifosi bianconeri, l’urguaiano farà senz’altro bene contro l’Udinese. Considerate le doti balistiche non è da escludersi un’apparizione nel tabellino marcatori. Tra gli ospiti De Paul e Pussetto i soli nomi spendibili, ma solo se siete veramente disperati.
Chi non schierare: Stryger Larsen, finora buona annata, contro la Juve però difficilmente regalerà assist vincenti.

Parma-Genoa: Per ritrovare gli equilibri

Chi schierare: Bastoni è già fondamentale per la difesa ducale, i tre gol presi a Empoli ne sono la testimonianza. Monitorate la sua condizione e sperate in un pronto recupero. Confidate in Sanabria, tornerà a segnare.
Chi non schierare: Timidi miglioramenti per Biabiany, ora può ambire ad un posto da secondo panchinaro nella vostra rosa.

Chievo- Milan: Meno scontata del previsto

Chi schierare:Partita che potrebbe decidersi solo nel secondo tempo,occasione giusta per rispolverare Cutrone. Scenari interessanti anche per Kessie. Se siete costretti a schierare Sorrentino non disperate, il passivo non sarà eccessivo.
Chi non schierare: Il centrocampo clivense, per opporsi alla fisicità dei rossoneri ricorreranno alla guerriglia.

Bologna-Cagliari: L’arte zen di avvicinarsi alle partite

Chi schierare: Una squadra obbligata a vincere, l’altra ancora tronfia del prestigioso successo contro l’Inter. A rischiare maggiormente i padroni di casa. La pressione del risultato potrebbe appesantire la testa e paralizzare le gambe dei più giovani. Fiducia quindi agli uomini di maggiore esperienza, su tutti Palacio e Danilo. Joao Pedro e Cragno gli uomini che possono compromettere definitivamente la corsa salvezza di Miha.
Chi non schierare: L.Pellegrini è sempre una scommessa, veloce e imprevedibile in fase offensiva, ancora inaffidabile in copertura. Per adesso meglio schierarlo nelle sole partite casalinghe.

Frosinone-Torino: Orgoglio ciociaro

Chi schierare: Su Belotti ci siamo già espressi, non sottovalutate però i padroni di casa. Chisbah può essere considerato una delle piccole grandi rivelazioni del campionato.
Chi non schierare: Goldaniga, tanti palloni sporchi pioveranno nella sua zona, rischia grotteschi incidenti.

Inter-Spal: Ripetere l’impresa

Chi non schierare: La Spal non parte mai battuta, merito di Semplici che in questi anni ha saputo infondere solide certezze al gruppo. Buoni voti per Valoti e Missiroli; Petagna interessante seconda scelta per l’attacco. Keita è tornato ad allenarsi col gruppo, Spalletti potrebbe utilizzarlo a partita in corso.
Chi non schierare: Occasione per Borja Valero, fantacalcisticamente poco interessante.

Sampdoria-Atalanta: Vincere per sperare ancora

Chi schierare: L’Europa League è ancora un obiettivo per entrambe, considerate poi le difficoltà di Inter e Roma lecito sognare anche qualcosa di più. Murru si riprende la fascia sinistra, mentre Defrel potrebbe essere chiamato a sostituire Quagliarella. Per l’Atalanta validi i soliti nomi, Gomez, Ilicic, Zapata, meno garanzie dal reparto arretrato.
Chi non schierare: Ballottaggio Gollini-Berisha E., occhio a non rimanere in dieci.

Sassuolo-Napoli: La partita delle riserve

Chi schierare: Ospina finora non ha mai deluso, potrebbe rimanere imbattuto nella trasferta di domenica. Meno garanzie da Pegolo, puntate forte su Insigne e Verdi, pericolosi anche da fuori area. Il centrocampo del Sassuolo non sfigurerà, interessante soprattutto il duello Duncan Allan.
Chi non schierare: Come dicevamo da verificare la condizione di Pegolo

Fiorentina-Lazio: Occasione Lazio

Chi schierare: In fiducia dopo la vittoria nel derby, la squadra di Inzaghi punta decisa al quarto posto. Correa in grande forma. Servirà una grande prestazione di Acerbi per uscire indenni dal Franchi. Dovremmo rivedere Benassi dal primo minuto, dopo qualche settimana di meritato riposo speriamo in un suo ritorno al gol.
Chi non schierare: Parolo, ancora indispensabile jolly per Inzaghi, sotto porta però ricordavamo un altro giocatore.

Roma-Empoli: Speranza toscana

Chi schierare: Schierare o meno Dzeko?  Ardua decisione dopo lo sconfortante spettacolo di mercoledì,  provvidenziale allora la squalifica in campionato del bosniaco che ci solleva da ogni dubbio. Sperate in Schick e preparatevi a un complicato finale di stagione. Ultima chance per Pastore. La spina dorsale empolese, Dragowski, Silvestre, Caputo, ben figurerà all’Olimpico.

Chi non schierare: Tra i reduci di Champions evitate Juan Jesus e Nzonzi

Consigli Fantacalcio Portieri 27° Giornata

Donnarumma; Sirigu; Handanovic

Consigli Fantacalcio Difensori 27° Giornata

Alex Sandro; N’Koulou; Koulibaly

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 27° Giornata

Kessie; Ilicic; Bernardeschi

Consigli Fantacalcio Attaccanti 27° Giornata

Belotti; Lautaro Martinez; Insigne

Fantacalcio, Consigli Formazione 27° Giornata: I Bonus che non ti aspetti:

Cragno; Bastoni, Djidji; Di Lorenzo; Pastore, Duncan, Poli, Lerager; Palacio, Defrel, Ounas

About Tulse Luper

leggi anche

Corsa Champions League, una sfida tra le Milanesi e le Romane

Le milanesi sono favorite per la corsa Champions League e non soltanto per una mera …