Borussia Dortmund – Real Madrid: pronostico, formazioni e quote 1-06-2024

Borussia Dortmund – Real Madrid Pronostico aggiornato al 1 Giugno 2024, ore 21:00 – X/Over 2.5/X2, Goal, Probabili formazioni e quote.

Info e il pronostico di Borussia Dortmund – Real Madrid

  • Ultimo precedente in Champions League: Real Madrid 3-2 Borussia Dortmund;
  • Luogo: Wembley Stadium, Londra (Inghilterra);
  • Data: Sabato 1 Giugno 2024;
  • Ora: 21.00;
  • Percentuali: vittoria Borussia Dortmund 35%, pareggio 30%, vittoria Real Madrid 35%;
  • Vittoria finale: Real Madrid;
  • Primo tempo finale: X // (1-1);
  • Extra Time: Sì;
  • Combo Multigol: 2-3 Goal Totali;
  • Pronostico: X // Over 2.5 // X2;
  • Pronostico Goal/NoGoal: Goal;
  • Previsione risultato: Borussia Dortmund 2-2 Real Madrid.

Borussia Dortmund vs Real Madrid – Analisi, i precedenti, le statistiche, le quote sull’esito e il consiglio

Sabato sera, lo stadio di Wembley sarà il palcoscenico di una finale di Champions League 2023-24 di proporzioni epiche. Da un lato, gli sfavoriti del Borussia Dortmund, affamati di riscatto dopo 27 anni di attesa, dall’altro, i maestri della competizione del Real Madrid, pronti a incidere il loro nome sulla coppa per la 15esima volta.

Il Dortmund, guidato dal carismatico allenatore Edin Terzic, ha dimostrato la sua tenacia eliminando il Paris Saint-Germain nella final four. Ora, i gialloneri sono determinati a esorcizzare i demoni della sconfitta nella finale del 2013 contro il Bayern Monaco, proprio a Wembley. Con l’icona del club Marco Reus e il rinato Mats Hummels come ultimi superstiti di quella squadra, il BVB è pronto a scrivere una nuova pagina della sua storia.

Il cammino del Dortmund verso la finale è stato costellato di successi, dal trionfo nel “Gruppo della Morte” con Milan, PSG e Newcastle, all’eliminazione del PSV Eindhoven e dell’Atletico Madrid. Nonostante una stagione altalenante in Bundesliga, il coefficiente UEFA della Germania garantirà al BVB un posto nell’elite europea il prossimo anno, indipendentemente dal risultato di sabato.

Ma il Real Madrid, guidato dal maestro Carlo Ancelotti, non è un avversario qualunque. I Blancos, con 14 titoli di Champions League in bacheca, sono abituati a trionfare nelle grandi occasioni. Dopo aver eliminato Napoli, Union Berlino, Manchester City e Bayern Monaco, il Real è pronto a dire addio al leggendario Toni Kroos con un ultimo trionfo.

I PRECEDENTI E LE STATISTICHE – Il Borussia Dortmund e il Real Madrid, due autentiche potenze del calcio europeo, si sono affrontate numerose volte nel corso degli anni, dando vita a una rivalità tanto affascinante quanto equilibrata. I precedenti tra queste due squadre raccontano una storia di partite tiratissime, con il risultato più frequente che è il pareggio per 2-2, verificatosi ben 3 volte.

Quando il Borussia Dortmund ha avuto il vantaggio di giocare in casa, ha saputo spesso sfruttarlo al meglio, vincendo 3 delle ultime 7 sfide casalinghe contro i Blancos, pareggiandone 2 e perdendone solamente 2. Tuttavia, il Real Madrid ha dimostrato di saper tenere testa ai gialloneri anche in trasferta, con una differenza reti di 13-12 a proprio favore in queste partite.

Allargando lo sguardo agli ultimi 13 incontri complessivi tra le due formazioni, emerge un quadro di sostanziale equilibrio, con 6 vittorie del Real Madrid, 4 pareggi e 3 successi del Borussia Dortmund. Anche in questo caso, i madrileni hanno una leggera supremazia in termini di gol segnati, con un totale di 27 reti realizzate contro le 19 dei tedeschi.

Un dato che potrebbe fare la differenza nella prossima sfida è l’impressionante striscia positiva del Real Madrid, che non perde da ben 25 partite consecutive. Questa solidità e continuità di rendimento potrebbe rivelarsi un fattore chiave per gli uomini di Carlo Ancelotti.

LE QUOTE SULL’ESITO – I migliori bookmaker internazionali hanno già pubblicato le loro quote per questo attesissimo incontro, offrendo agli appassionati di scommesse calcistiche l’opportunità di puntare sul risultato finale.

Secondo le quote proposte da 1xbet, il Real Madrid parte leggermente favorito, con una quota di 1.68 per la vittoria dei Blancos nei 90 minuti regolamentari. Il successo del Borussia Dortmund, invece, è quotato a 5.44, mentre il pareggio si attesta a 4.26.

Anche bet365, uno dei bookmaker più affidabili e conosciuti al mondo, vede il Real Madrid in vantaggio, ma con quote leggermente diverse. La vittoria dei madrileni è data a 1.62, quella del Borussia Dortmund a 5.00 e il pareggio a 4.33.

Bwin, altro colosso nel panorama delle scommesse sportive, propone quote simili a quelle di bet365 per quanto riguarda la vittoria del Real Madrid (1.63) e del Borussia Dortmund (5.00), mentre il pareggio è leggermente meno probabile secondo questo bookmaker, con una quota di 4.10.

Nonostante le quote siano a favore del Real Madrid, la finale di Champions League è sempre ricca di sorprese e colpi di scena. Il Borussia Dortmund, con il suo gioco offensivo e la sua determinazione, ha tutte le carte in regola per mettere in difficoltà i Blancos e magari sovvertire i pronostici.

I PROBABILI MARCATORI – Per il Borussia Dortmund, il principale indiziato a trovare la via della rete è sicuramente Niclas Fullkrug, il centravanti tedesco che guiderà l’attacco dei gialloneri. Fullkrug, grazie alla sua fisicità e alla sua abilità nel gioco aereo, potrebbe rivelarsi un’arma letale per la difesa del Real Madrid. Attenzione anche a Karim Adeyemi, giovane talento in rapida ascesa, che con la sua velocità e la sua imprevedibilità potrebbe creare scompiglio nella retroguardia dei Blancos.

Sul fronte del Real Madrid, impossibile non menzionare Vinicius Junior, l’asso brasiliano che con le sue giocate spettacolari e la sua capacità di saltare l’uomo può fare la differenza in qualsiasi momento. Al suo fianco, occhi puntati su Rodrygo, altro giovane talento verdeoro che ha già dimostrato di saper essere decisivo nelle grandi occasioni.

Non vanno poi sottovalutati i centrocampisti di entrambe le squadre, capaci di inserirsi con efficacia e di andare a segno. Per il Borussia Dortmund, Julian Brandt e Jude Bellingham potrebbero rivelarsi delle mine vaganti, mentre per il Real Madrid attenzione a Federico Valverde e Eduardo Camavinga, pronti a sfruttare ogni varco nella difesa avversaria.

SPECIALI – La finale di Champions League tra Borussia Dortmund e Real Madrid si preannuncia come una sfida estremamente equilibrata, con le percentuali di vittoria che si attestano al 35% per entrambe le squadre, mentre la probabilità di un pareggio è del 30%. Questo dato evidenzia come l’esito dell’incontro sia tutt’altro che scontato e come ogni dettaglio possa fare la differenza.

Nonostante l’equilibrio delle quote, gli esperti di calcio ritengono che il Borussia Dortmund abbia leggermente più chance di passare il turno e di alzare la coppa al cielo. I gialloneri, infatti, sembrano essere in un momento di forma straordinario e potrebbero sfruttare al meglio il loro gioco offensivo e la loro intensità per mettere in difficoltà la retroguardia del Real Madrid.

Per quanto riguarda il primo tempo, le previsioni suggeriscono un risultato di parità, con un possibile punteggio di 1-1. Questo lascia presagire una partita molto tattica, in cui entrambe le squadre cercheranno di studiarsi a vicenda e di non scoprirsi troppo, in attesa del momento giusto per affondare il colpo.

Vista l’importanza della posta in palio e l’equilibrio tra le due formazioni, non è da escludere che la finale possa prolungarsi oltre i tempi regolamentari. L’eventualità dei tempi supplementari è concreta e potrebbe aggiungere ulteriore pathos e drammaticità a questa sfida.

Infine, per gli amanti delle statistiche e delle scommesse, la combo multigol più probabile è quella che prevede un totale di 2-3 reti segnate durante l’incontro. Un dato che fa sperare in una partita ricca di emozioni e di colpi di scena, con due attacchi di grande qualità pronti a darsi battaglia fino all’ultimo istante.

IL CONSIGLIO – Considerando l’equilibrio tra le due squadre e le loro recenti prestazioni, il pareggio nei tempi regolamentari sembra il risultato più probabile. Con entrambi gli attacchi in grande forma, aspettati una partita con 2-3 gol, spingendosi poi nei tempi supplementari. Il Real Madrid, con la sua leggendaria esperienza nelle finali, è favorito per emergere vittorioso alla fine. Puntare sulla doppia chance X2, con la sicurezza di vedere entrambe le squadre segnare (Goal), ti mette in una posizione vantaggiosa. In sintesi, un risultato esatto di 2-2 nei 90 minuti e la vittoria del Real Madrid nei supplementari è la previsione ideale per chi cerca un pronostico ben ragionato e avvincente.

Borussia Dortmund-Real Madrid, le probabili formazioni sabato 1 giugno 2024:

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen; Sabitzer, Can; Sancho, Brandt, Adeyemi; Fullkrug. Allenatore: Edin Terzic.

REAL MADRID (4-3-1-2): Courtois; Carvajal, Rudiger, Nacho, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos; Bellingham; Rodrygo, Vinicius Junior. Allenatore: Carlo Ancelotti.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Union de Santa Fe – San Lorenzo Pronostico, probabili formazioni, quote e statistiche 15-06-24

Pronostico Union de Santa Fe – San Lorenzo: probabili formazioni, migliori quote, statistiche, dove vederla …

Svizzera

Ungheria-Svizzera (Campionato Europeo 2024): dove vederla e le probabili formazioni

Sabato 15 giugno 2024 alle ore 15:00 avrà luogo Ungheria-Svizzera, seconda gara della prima giornata …