Home / Calcio / Serie A | Empoli-Napoli 3-2: undici dati statistici che potresti non sapere
EMPOLI, ITALY - SEPTEMBER 19: Andrea Pinamonti of Empoli FC in action during the Serie A match between Empoli FC and UC Sampdoria at Stadio Carlo Castellani on September 19, 2021 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Serie A | Empoli-Napoli 3-2: undici dati statistici che potresti non sapere

Il Napoli crolla ad Empoli e dice addio allo Scudetto.

Al “Castellani” il Napoli cancella tutto in 7 minuti e si allontana definitivamente dallo scudetto. Al 44′ passa con Mertens e a inizio ripresa Insigne firma il raddoppio. I padroni di casa non si arrendono: entra Henderson e la riapre all’80’, Pinamonti fa 2-2 sull’errore di Meret e poi completa la rimonta con una doppietta a tre minuti dal termine. Si tratta della prima vittoria per l’Empoli (quattordicesimo con 37 punti) nel 2022 che non vinceva dall’andata proprio al “Maradona”. La squadra di Spalletti ha 9 punti di vantaggio sulla Roma quando ne restano 12 di punti a disposizione. Andiamo a scoprire le undici curiosità prodotte dall’incontro.

  1. L’Empoli è la terza squadra in tutta la storia della Serie A a vincere una gara, una volta sotto di due reti dopo 79 minuti di gioco, dopo Inter v Sampdoria, il 9 gennaio 2005, e Sampdoria v Sassuolo, il 20 novembre 2016.
  2. Per la seconda volta nella sua storia, l’Empoli ha vinto un incontro di Serie A dopo essere andato sotto di due gol, dopo il 25 novembre 2018 contro l’Atalanta.
  3. Il Napoli ha perso una gara di Serie A dopo essere andato avanti due reti per la prima volta dal 22 marzo 1942 contro il Torino (3-5).
  4. Il Napoli non perdeva entrambe le gare stagionali di Serie A contro una neopromossa dal 2007/08, contro il Genoa.
  5. Con le tre reti di questo incontro, l’Empoli ha raggiunto la soglia dei 500 gol in Serie A (tavolini inclusi).
  6. Prima di Andrea Pinamonti (12), l’ultimo giocatore dell’Empoli che ha segnato più di 10 gol in una stagione di Serie A era stato Francesco Caputo, 16 reti nel 2018/19.
  7. Lorenzo Insigne ha eguagliato Marek Hamsik (121 reti) al secondo posto tra i migliori marcatori del Napoli in tutte le competizioni (meglio solo Dries Mertens a 146).
  8. Lorenzo Insigne è il terzo giocatore in tutta la storia del Napoli capace di andare in doppia cifra di gol in cinque stagioni differenti in Serie A, dopo Antonio Vojak e Diego Maradona.
  9. Dries Mertens ha preso parte a 10 gol in 10 sfide di campionato contro l’Empoli, contro nessuna tra le avversarie affrontate almeno cinque volte in Serie A ha una media di coinvolgimenti a partita più alta (1.0, come contro il Cagliari).
  10. Dries Mertens ha segnato nove gol in questa Serie A, eguagliando il suo rendimento ottenuto in ciascuna delle due precedenti stagioni nella competizione (ma con tre presenze in meno rispetto allo scorso campionato e cinque meno rispetto al 2019/20).
  11. Liam Henderson è il secondo giocatore scozzese ad essere coinvolto in almeno cinque gol in una stagione di Serie A da quando Opta raccoglie il dettaglio degli assist (dal 2004/05), dopo Aaron Hickey (sei), proprio nel torneo in corso.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Accordo Juventus-Fiorentina: fumata bianca imminente

La Fiorentina non smette di lavorare sul calciomercato ed è pronta a chiudere un nuovo …