Gareth Southgate, 47 anni, ct dell'Inghilterra (foto: zimbio.com)

Southgate all’attacco: tridente da urlo per stendere la Slovenia

L’Inghilterra si gioca il primato nel girone con un trio offensivo da far tremare le difese. La Slovenia sogna il colpaccio con Sesko, ma Bellingham è pronto a rubare la scena: chi la spunterà?

L’ultima giornata del Gruppo E di Euro 2024 si preannuncia elettrizzante. L’Inghilterra, capolista con 4 punti, affronta una Slovenia agguerrita e ancora in corsa per la qualificazione. Gareth Southgate non vuole correre rischi e si prepara a schierare la formazione più offensiva del torneo.

SOUTHGATE SFODERA L’ARTIGLIERIA PESANTE

Il CT inglese ha deciso di giocarsi il tutto per tutto. Il tridente offensivo composto da Saka, Kane e Foden promette scintille. Una scelta che dimostra la volontà di chiudere i giochi sin dai primi minuti, senza lasciare spazio a sorprese dell’ultimo momento.

BELLINGHAM: IL JOLLY CHE PUÒ SPACCARE LA PARTITA

Tutti gli occhi saranno puntati su Jude Bellingham. Il giovane fenomeno del Real Madrid partirà da interno di centrocampo, ma avrà libertà di inserirsi e creare superiorità numerica in attacco. La sua imprevedibilità potrebbe essere l’arma in più per scardinare la difesa slovena.

LA SLOVENIA SI AFFIDA A SESKO

Kek, CT della Slovenia, non si arrende e punta tutto su Benjamin Sesko. L’attaccante del Lipsia, già nel mirino di diversi top club europei, avrà il compito di tenere in apprensione la retroguardia inglese. Una sua prestazione di livello potrebbe regalare una clamorosa qualificazione agli sloveni.

DUELLO TATTICO: 4-3-3 VS 4-4-2

La sfida tattica si preannuncia intrigante. Il 4-3-3 fluido e offensivo dell’Inghilterra si scontrerà con il più solido 4-4-2 sloveno. Chi riuscirà a imporre il proprio gioco?

I DIFFIDATI: RISCHIO GIALLO PER LE STELLE

Attenzione ai cartellini: Gallagher per l’Inghilterra e ben quattro giocatori sloveni (Celar, Janza, Stojanovic, Vipotnik) sono in diffida. Un’ammonizione potrebbe costar loro l’eventuale ottavo di finale.

L’INCOGNITA DELLE PANCHINE

Le scelte dei due allenatori potrebbero essere decisive. Southgate ha a disposizione una panchina di lusso, con giocatori del calibro di Grealish e Rashford pronti a subentrare. Kek dovrà invece affidarsi all’esperienza di alcuni veterani per tentare il colpaccio nel finale.

IL VERDETTO DEL CAMPO

Alle 18:00, l’Inghilterra e la Slovenia scenderanno in campo per giocarsi il tutto per tutto. I Tre Leoni puntano al primo posto, la Slovenia sogna una clamorosa qualificazione. Chi la spunterà in questa sfida da dentro o fuori?

LE PROBABILI FORMAZIONI

INGHILTERRA (4-3-3):
Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Gallagher, Rice, Bellingham; Saka, Kane, Foden.

SLOVENIA (4-4-2):
Oblak; Karnicnik, Drkusic, Bijol, Janza; Stojanovic, Elsnik, Cerin, Mlakar; Sporar, Sesko.

A proposito di Redazione La Notizia Sportiva

La nostra Redazione - sì, con la R maiuscola - è il cuore pulsante di tutto ciò che facciamo. Ogni membro porta con sé un bagaglio unico di competenze e un modo di fare personale. Crediamo profondamente nella Relazione - anche lei con la R maiuscola - che ci unisce, tutti senza eccezioni, sotto due grandi passioni: lo sport e il desiderio di raccontarlo. Perché, prima ancora dei tecnicismi di un software, prima dei piani editoriali e degli articoli, ci sono le Persone.

Controlla anche

IK Sirius FK – GAIS Pronostico, probabili formazioni, quote e statistiche 13-07-24

Pronostico IK Sirius FK – GAIS: Probabili formazioni, migliori quote, statistiche, dove vederla in diretta …

Mjallby – Malmoe Pronostico, probabili formazioni, quote e statistiche 13-07-24

Pronostico Mjallby – Malmoe: probabili formazioni, migliori quote, statistiche, dove vederla in diretta streaming e …