Home / MOTORI / F1 / F1, GP Belgio; Vettel: “Pensavamo di non entrare nemmeno nel Q2”
Credit: zimbio.com

F1, GP Belgio; Vettel: “Pensavamo di non entrare nemmeno nel Q2”

Sebastian Vettel commenta ai microfoni di Sky Sport l’eliminazione al Q2 delle Ferrari, con il 14° tempo stampato nelle qualifiche.

Il commento di Sebastian Vettel ai microfoni di ‘Sky Sport’ dopo la pessima qualifica delle Ferrari al gp del Belgio, entrambe fuori nella Q2:

“Il risultato di oggi è un quadro realistico, oggi la macchina può fare questo su questo circuito – ha detto Vettel – C’è stato qualcosa di sbagliato nell’assetto fin dal primo giorno. Questa è la macchina che abbiamo adesso e quello che possiamo fare oggi. Se questa stagione è utile? E’ il mio lavoro, mi piace. Chiaramente non è bello rischiare di uscire al Q1 e finire 14° in qualifica. Stamattina pensavamo di non entrare nemmeno nel Q2, questo risultato è tutto quello che possiamo fare oggi. Vedremo cosa accadrà domani in gara”.

Il pilota tedesco ha conquistato il 14° posto nelle qualifiche del GP del Belgio, per lui l’ennesima eliminazione al Q2, ma questa volta in compagnia di Charles Leclerc.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

F1, GP Belgio: Hamilton pole e record, disfatta Ferrari

Hamilton conquista pole e record della pista in 1:41.252. In prima fila l’altra Mercedes di …