Home / MOTORI / F1 / F1, il pilota di un top team rischia di non terminare la stagione
Credit: zimbio.com

F1, il pilota di un top team rischia di non terminare la stagione

Pierre Gasly rischia di correre le ultime gare della stagione alla guida della Red Bull.

Il rendimento non è ritenuto all’altezza, tanto più se confrontato con l’impressionante rendimento di Max Verstappen. Parliamo di Pierre Gasly, pilota della Red Bull, fermo a 43 punti contro i 126 dell’olandese. Il francese, giunto quest’anno a Milton Keynes dopo una stagione in Toro Rosso, ha finora deluso i vertici del team, sopratutto per le prestazioni deludenti mostrate nelle ultime gare.

Il team pensa a delle alternative e quella che al momento appare come la più concreta è rappresentata dal pilota della Renault Nico Hulkenberg, dato in uscita al termine della stagione oppure da Esteban Ocon. Al momento i nomi di Alex Albon e di Daniil Kvyat (sarebbe un ritorno) non convincerebbero il team. Da quanto filtra dal mondo del circus pare che Pierre avrà a disposizione solo poche gare per convincere, poi, dopo la pausa estiva, la Red Bull potrebbe decidere di sostituirlo.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Vettel critica la scomparsa di alcuni Gp storici: ”La F1 senza Monza sarebbe stupida”

Dopo avere conquistato il secondo posto nel Gp di Germania, il tedesco ha criticato la …