acquaroli

Francesco Acquaroli (Governatore Marche): “Inzaghi grande mister”

Straordinario successo ieri sera al Madeira Brazilian Beach and Food di Civitanova Marche: presente anche il Presidente Regione Marche Francesco Acquaroli, grande tifoso dell’Inter.

Protagonista assoluto dell’evento il giornalista e conduttore tv Nicola Porro (Quarta Repubblica) che ha presentato il libro ‘La Grande Bugia Verde’. Circa 600 persone hanno partecipato all’appuntamento, patrocinato dall’Amministrazione Comunale e tenutosi nel rinomato stabilimento Madeira (posto nel lungomare civitanovese) in collaborazione con la rassegna ‘Filosofarte’.  Green, ambiente, ecologia sotto i riflettori al Madeira. Tramite una raccolta di ricerche di una serie di specialisti (fisici, climatologi, meteorologi, geologi, economisti e non solo) e un coinvolgente storytelling, Nicola Porro nel suo volume (edito da Liberilibri, una delle più importanti case editrici nel nostro paese a livello di filosofia ma anche in materia di saggistica) ha parlato di Verde, ‘estremismo ambientalista’, cambiamenti climatici e non solo.

Durante il suo intervento di ieri al Madeira focus sul ruolo e sull’influenza dell’essere umano in chiave green, enfatizzando come la situazione ‘ambiente e verde’ sia passata al giorno d’oggi nelle mani dei media. In sostanza, nella Grande Bugia Verde, Porro racconta come gli scienziati smontano, con dati reali, i dogmi dell’allarmismo climatico. Di seguito la nostra intervista esclusiva al Presidente Regione Marche Francesco Acquaroli, presente all’evento.

FRANCESCO ACQUAROLI IN ESCLUSIVA: “ECCO COSA MI ASPETTO DALLA NUOVA INTER”

Buon pomeriggio Presidente. Lei che è un grande tifoso dell’Inter… Cosa si aspetta dalla prossima stagione e quanto sarà difficile ripetere la mission scudetto? “Direi che il calciomercato non è ancora iniziato, vediamo cosa succederà. Sicuramente auspico che l’Inter possa ripetersi, anche se a quei livelli è molto difficile. Innanzitutto mi fa piacere vedere il blocco italiano. Mi auguro possa crescere ancora di più, perché spero che il nucleo italiano aiuti poi a far crescere anche il calcio italiano che ha bisogno tantissimo…”

Zielinski, Taremi grandi colpi sotto l’ombrellone estivoIo resterei molto su Lautaro Martinez e Thuram (ride, ndr)”

Simone Inzaghi il top per l’Inter, è lui il fuoriclasse aggiunto? “A mio avviso Simone Inzaghi è un grande allenatore. Voglio anche dire che qui nella nostra regione (Marche, ndr) abbiamo un certo Roberto Mancini. Siamo molto legati a lui. Ci ha regalato una grande gioia in un momento molto difficile per l’Italia. E ci ha fatto sentire orgogliosi di essere marchigiani”

ACQUAROLI: “ROBERTO MANCINI SI MERITA UNA BIG DEL CALCIO MONDIALE. SULL’ITALIA A EURO 2024…”

Presidente con tutta onestà… Rivedrebbe bene Roberto Mancini alla guida di un grande club in Italia? “Mi piacerebbe vederlo al top del calcio mondiale, perché è quello che merita…”

L’ultimo europeo dell’Italia di Spalletti è stato davvero fallimentare. Qual è il suo giudizio a riguardo? “Spero fortemente che la Nazionale Italiana possa tornare ad essere l’orgoglio di tutti noi, come lo è stato per tantissimo tempo. E’ difficile, però ricordiamoci che tre anni fa abbiamo gioito tantissimo. Una gioia che deve farci comprendere che, con una specifica riorganizzazione, possiamo comunque tornare ad essere competitivi”.

LE PAROLE DEL CONSIGLIERE COMUNALE GIANLUCA CROCETTI E DI MAURO ALBERTI (MADEIRA)

Ai margini dell’evento di Civitanova abbiamo intercettato anche il Consigliere Comunale Gianluca Crocetti. “Il Progetto Filosofarte, da me ideato, creato, prodotto e divulgato, sta andando molto forte specie a livello culturale. Stiamo alzando l’asticella proprio riguardo allo sviluppo culturale. Questo perché Civitanova non è solo movida e divertimento. Ci stiamo impegnando con tutta l’Amministrazione Comunale verso questa direzione. Ribadisco come questa rassegna stia prendendo grande sviluppo non soltanto sulla città di Civitanova, bensì a livello regionale e anche fuori regione. Abbiamo organizzato eventi di ogni tipo, con illustri accademici, filosofi…

L’evento di Civitanova Marche con Nicola Porro al Madeira ha avuto un successo sovradimensionato. Avevamo prenotato per 200 posti, in realtà siamo arrivati a quasi 600 persone. Il tutto alla presenza del Presidente Regione Marche Francesco Acquaroli, del Vice Sindaco Civitanova Claudio Morresi, del Consigliere Regionale Pierpaolo Borroni, del Consigliere Regionale Anna Menghi…

Ricordo altresì l’appuntamento di sabato 6 luglio presso lo stabilimento balneare Arturo di Civitanova in compagnia di Gianluigi Paragone. Il giorno precedente, venerdì 5 luglio 2024, Filosofarte continua: ci hanno chiamato un paese vicino Francoforte, in Germania, per un evento culinario con il nostro marchigiano The Lord of Truffle Daniele Violoni.

A tal proposito devo dire che il primo evento ha avuto un grande successo a Civitanova ed ora è riuscito ad andare fuori regione. Abbiamo fatto, in merito, eventi ad Olgiata e al Circolo Canottieri Lazio, venerdì saremo in questo paese tedesco con il Lord”. Ringraziamo per l’ospitalità il Madeira di Civitanova guidato dal trio Mauro Alberti, sua moglie (ex pluripremiata pallavolista) Martha Zamora e dall’altro fenomeno ex Lube Volley Robertlandy Simon”.

Mauro Alberti ha concluso ai nostri microfoni: “Siamo molto felici di aver ospitato, qui al Madeira, questo straordinario evento, che valorizza l’intero territorio, con un giornalista di rilievo come Nicola Porro. C’è stato davvero un grande successo a livello di pubblico, in una serata davvero piacevole e interessante”.

Intervista a cura del giornalista Daniele Bartocci.

Francesco Acquaroli, al centro nella foto, tra Gianluca Crocetti e Nicola Porro – Civitanova Marche Madeira Beach
francesco acquaroli
Francesco Acquaroli a Civitanova Marche Madeira
Francesco Acquaroli ieri sera al Madeira Civitanova per la presentazione libro Nicola Porro

A proposito di Daniele Bartocci

Vincitore del Premio 100 Eccellenze Italiane 2023. Giornalista marchigiano classe 1989, in circa 20 anni di giornalismo si occupa di argomenti quali cronaca e sport. Laureato in Economia e Commercio (110 e lode), ha lavorato come telecronista, radiocronista e inviato, rivestendo l’incarico di responsabile ufficio stampa (Jesina Calcio) e collaborando con magazine, settimanali, quotidiani cartacei (Corriere Adriatico) e online. Ha partecipato negli anni a eventi sportivi come Gran Galà Calcio Serie A Milano, Gran Galà Calcio Serie B, Sport Digital Marketing Festival e Olimpiadi del Cuore di Forte dei Marmi. Nel suo cv un Master Sport – Digital Marketing & Communication del Sole 24 Ore. Risulta tra i vincitori del premio ‘Overtime Web Festival 2018’ (miglior articolo sport individuali), si conferma nel 2019 e ottiene il premio giornalistico nazionale Mimmo Ferrara 2019 (menzione speciale all’Odg - Napoli). E’ tra i vincitori del concorso letterario Racconti Sportivi 2019 (Centro Sportivo Italiano – Historica) la cui cerimonia di premiazione si è svolta in occasione della settimana del Salone del Libro di Torino 2019 e al Teatro Arena di Bologna. Si ripete nell’edizione 2020 di Racconti Sportivi. E’ stato premiato a Maggio 2019 come miglior giornalista under 30 ‘Premio Renato Cesarini 2019’. Nominato tra i migliori 30 millennials d’Italia 2019, vincitore del prestigioso Myllennium Award all’Accademia di Francia a Roma in ambito comunicazione sportiva. A settembre 2019 riceve la menzione d’onore al Premio Letterario Città di Ascoli Piceno. Ha all’attivo interventi e docenze in giornalismo e comunicazione in università e master (Roma, Bologna, Ancona, Macerata). A luglio 2020 viene premiato dal Ministro Sport Vincenzo Spadafora al Myllennium Award 2020 (Accademia di Francia – Villa Medici), alla presenza del Presidente Coni Giovanni Malagò, e ottiene il premio speciale di migliore giornalista giovane al Premio Cesarini ad agosto 2020. A Torino vince sempre nel 2020 il Premio Giovanni Arpino - Inedito dedicato alla letteratura sportiva. Vincitore del titolo di miglior blogger sportivo 2020 (Blog dell’Anno 2020) e del premio di giornalismo sportivo Simona Cigana 2020 (Friuli Venezia Giulia). Vince anche la menzione speciale al Premio Internazionale Città di Sarzana e al Premio Santucce Storm Festival sempre in ambito storytelling sportivo. Autore del libro Happy Hour da fuoriclasse al Bartocci. Vince il premio giornalista dell'anno 2022 anche agli oscar Food&Travel Awards, premiato al Festival Nazionale Racconto e Giornalismo Sportivo 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022. Miglior giornalista italiano giovane al Premio Renato Cesarini 2022, vince anche il Premio Professionista dell'anno Comunicazione e Giornalismo all'Awards Le Fonti Innovation Leadership. Eletto food manager dell'anno 2023. Il suo blog storico è www.danielebartocci.com. Bio su https://biografieonline.it/biografia-daniele-bartocci Vincitore Premio 5 Stelle d'Oro della Cucina Italiana 2024

Controlla anche

Sanchez

L’Udinese sogna il ritorno di Sanchez ora che è svincolato

Il club friulano sta provando a riportare la stella cilena in maglia bianconera, dove esplose …

Coppola

Torino, caccia al post-Buongiorno: spunta Coppola del Verona

Secondo Tuttosport per il difensore del Verona ci sono già stati i primi contatti tra …