Home / Calcio / Serie A | Hellas Verona vs Milan, analisi e pronostico

Serie A | Hellas Verona vs Milan, analisi e pronostico

Serie A, 36^ giornata, analisi e pronostico di Hellas Verona-Milan, domenica 8 maggio 2022. Scopri la nostra previsione.

Domenica sera alle ore 20 e 45 si affronteranno l’Hellas Verona contro il Milan, match valido per la 36^ giornata del campionato di Serie A 2021-22. Una sfida questa in programma allo Stadio Marcantonio Bentegodi e con in palio punti fondamentali per i rossoneri in ottica scudetto.

Come arrivano Hellas Verona e Milan al match?

I padroni di casa sono reduci da una vittoria esterna 1-2 contro il Cagliari e non perdono dalla trasferta con l’Inter dello scorso 9 aprile. Un Hellas Verona che si trova in questo momento al 9^ posto in classifica con 52 punti e a soli 4 lunghezze di distanza rispetto alla zona Europa Conference League.

Il Milan viene invece da due vittorie consecutive, di cui l’ultima 1-0 in casa con la Fiorentina e non perde dalla semifinale di Coppa Italia contro l’Inter del 19 aprile. Una formazione ospite che si trova attualmente in testa alla classifica con 77 punti e a due punti di vantaggio rispetto ai rivali cittadini.

Le curiosità statistiche sulla partita

Questo sarà il 60^ Hellas Verona-Milan della storia della Serie A, con il bilancio che vede 10 vittorie dei veneti, 21 pareggi e ben 28 successi da parte dei rossoneri. L’Hellas Verona non vince due gare consecutive in campionato da gennaio e fino ad ora non ha mai ripetuto per due volte di fila lo stesso risultato. A livello di singoli i gialloblù punteranno forte su Gianluca Caprari, a soli due assist dal record stagionale di Halfredsson del 2014/15 (nove assist) e che gli permetterebbero anche di diventare il secondo italiano con questa maglia a partecipare a ben 20 gol della sua squadra.

Il Milan solo una volta nella sua storia è riuscito a battere sia all’andata che al ritorno l’Hellas Verona (2001/02) e non lo ha neppure mai battuto per tre volte di fila in trasferta. L’unica squadra ad avere una striscia d’imbattibilità migliore dei rossoneri nei campionati delle big five è il Liverpool (non perde da dicembre), mentre loro sono a quota 13 risultati utili consecutivi. L’ultima volta che il Milan aveva conquistato 77 punti dopo 35 gare stagionali fu Scudetto (2010/11) e da inizio marzo risulta essere anche la squadra con meno gol subiti nelle maggiori leghe europee (uno in otto partite). Il brasiliano Junior Messias la scorsa stagione al Crotone segnò due volte su due contro l’Hellas Verona e dopo la panchina dell’andata chissà se Pioli questa volta lo impiegherà. Il tecnico rossonero fare sicuramente giocare Rafael Leao, quarto miglior dribblatore d’Europa (93 riusciti) e a secco di reti in trasferta addirittura da ottobre.

Il nostro pronostico di Hellas Verona-Milan

Sulla carta il Milan sembrerebbe chiaramente il grande favorito e vista anche l’importanza della partita dovrebbe farcela quindi a centrare i tre punti. Vi consigliamo quindi di giocare la vittoria dei rossoneri, magari anche con l’aggiunta di un Under 2,5, considerando pure l’ottimo stato di forma delle due difese.

Pronostico: 2 + Under 2,5
Diretta TV/streaming: DAZN

About Giovanni Paciotta

leggi anche

Aston Villa

Premier League | Aston Villa vs Burnley, analisi e pronostico

Premier League, recupero 18^ giornata, analisi e pronostico di Aston Villa-Burnley, giovedì 19 maggio 2022. …