Home / ESTERO / Il City bloccato in casa dal Palace, la Premier League potrebbe già essere finita
Photo by Bein Sports

Il City bloccato in casa dal Palace, la Premier League potrebbe già essere finita

Con il pareggio casalingo il City sembra dare definitivamente l’addio alla Premier, sempre che ci fosse ancora gara.
Il Liverpool, con due partite in meno, è troppo lontano e troppo forte e il City di quest’anno non sembra essere in vena di miracoli.
I Citizens si erano illusi grazie al solito Aguero ma il Crystal Palace ha pareggiato nel recupero, sul più bello, facendo precipitare la squadra di Guardiola a -13.

Photo by Manchester City

A Manchester è stata una partita dai due volti, con le Eagles in vantaggio con Tosun, che hanno resistito sino al minuto 82, in cui Aguero, sfruttano un buco della difesa si è inserito dalle retrovie beffano tutti. Ancora El Kun protagonista al minuto 87 con un colpo di testa schiacciato e la palla che s’insacca alle spalle di Guaita.
Partita finita e tutti a casa e invece, sul più bello sbuca Zaha che tiene in apprensione mezza difesa e mette in mezzo un pallone velenoso, che Fernandinho devia nella porta sbagliata, non c’è più tempo. Finisce con un pareggio amaro per i padroni di casa.
Il Liverpool, che domani ospiterà lo United, potrebbe mettere una seria ipoteca sulla Premier League, a meno che i Red Devils, in giornata di grazia, non facciano un bel regalo ai cugini. Chissà.

di Antonio Marchese

About Antonio Marchese

leggi anche

Saul Niguez, il talismano dell’Atletico Madrid

Saul Niguez è il vero amuleto di Diego Simeone e dell’Atletico Madrid. Come riporta Optajose …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi