Home / Calcio / Il Milan dice sì: l’Atalanta giocherà in Champions a San Siro

Il Milan dice sì: l’Atalanta giocherà in Champions a San Siro

L’Atalanta giocherà a San Siro le gare della prossima Champions League: il Milan ha dato informalmente la sua risposta positiva al club bergamasco.

“powered by Goal”

L’Atalanta può tirare un sospiro di sollievo: il Milan, secondo quanto riferisce ‘L’Eco di Bergamo’, ha infatti espresso il suo sì ai bergamaschi per giocare le partite di Champions League a San Siro. Con l’ok dei rossoneri, dopo aver già avuto quello dell’Inter, la Dea risolve di fatto il problema stadio per quanto concerne le gare interne che disputerà in Europa.

Il presidente Percassi è riuscito dunque a superare le perplessità del Diavolo e la voce contraria della tifoseria rossonera e di quella nerazzurra, che si erano sollevate negli ultimi giorni. Grazie all’ok ricevuto, inoltre, l’Atalanta potrà pensare senza fretta alla ristrutturazione del suo stadio, che prenderà il nome di Gewiss Stadium, e alla successiva omologazione da parte dell’UEFA.

L’Inter aveva dato il suo assenso informale dopo la richiesta ufficiale della Dea, datata 8 luglio, e si aspettava quello del Milan, arrivato anche con un giorno di anticipo sui tempi previsti. Ora manca di fatto soltanto l’ufficialità dell’accordo fra i due club che gestiscono lo storico impianto milanese in società, e l’Atalanta, che dovrà comunque provvedere ad alcuni adempimenti informali.

Innanzi tutto occorrerà per i bergamaschi stipulare un contratto con la società che gestisce il Meazza e capire bene i costi; successivamente portare a casa l’autorizzazione di questura e prefettura di Milano, infine comunicare all’UEFA la nuova sede delle gare casalinghe di Champions, il tutto prima del sorteggio dei gironi fissato per il 29 agosto.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

1ikri9r29ragn1td7nctf8ffbr

Milan, Piatek spara: “Quando cambierò club voglio valere 60-70 milioni”

Krzysztof Piatek ha segnato. E dov’è la novità? C’è, perché se nella scorsa stagione poteva …