Home / Calcio / News / C’è Inter-Juventus, sapore di Scudetto a San Siro: fuga o sorpasso
y3f0xd5ha8y31f8i48f4m5grm

C’è Inter-Juventus, sapore di Scudetto a San Siro: fuga o sorpasso

Il grande giorno è finalmente arrivato. Questa sera, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, Inter e Juventus si sfideranno in quello che è uno dei Derby d’Italia più attesi degli ultimi anni.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ad affrontarsi saranno non solo due squadre storicamente divise da una forte rivalità, ma anche quelle che al momento sembrano essere la favorite d’obbligo nella corsa che conduce allo Scudetto. Da una parte ci saranno di nerazzurri di Antonio Conte (una delle più grandi bandiere della storia della Juventus) ma anche di Beppe Marotta (un altro uomo che ha contribuito in maniera importante alla lunga sequela di successi bianconeri di questi anni) che si presentano all’appuntamento da primi in classifica e dopo aver inanellato sei vittorie in altrettante partite di campionato, dall’altra ci sono i bianconeri di Sarri che, staccati di due lunghezze in classifica, cercano quel successo che potrebbe voler dire sorpasso, oltre che un’ennesima iniezione di fiducia.

Conte schiererà la compagine meneghina con quello che in questo inizio di stagione è certamente stato il suo abito migliore: il 3-5-2 . Davanti ad Handanovic agirà il solidissimo trio composto da Godin, de Vrij e Skriniar.

Chiavi del centrocampo affidate come di consueto a Brozovic, con Barella e Sensi che si sistemeranno ai sui fianchi, mentre saranno D’Ambrosio e l’ex Asamoah a presidiare gli esterni. In attacco la scelta dovrebbe ricadere sul duo Lukaku-Lautaro Martinez .

Maurizio Sarri dovrebbe viceversa affidarsi ad un 4-3-1-2 nel quale la linea difensiva davanti a Szczesny sarà composta da Cuadrado, Bonucci, De Ligt ed Alex Sandro.

A centrocampo, Miralem Pjanic sarà il vertice basso di un rombo che prevederà Khedira e Matuidi come interni di destra e sinistra, mentre dovrebbe essere Aaron Ramsey ad agire qualche metro più avanti in veste di trequartista a supporto di Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo .

Le probabili formazioni di Inter-Juventus :

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Ronaldo. All.: Sarri

About Redazione Goal Italia

leggi anche

bqhsp1f5v6331ir72uicfbw52

Lazio-Atalanta, Lazzari si ferma nel riscaldamento: c’è Marusic

Novità dell’ultimo minuto per i padroni di casa: nel riscaldamento della sfida dell’Olimpico fra Lazio e Atalanta si ferma Manuel …