Home / Calcio / Nations League | Italia-Germania 1-1: dieci dati statistici che potresti non sapere

Nations League | Italia-Germania 1-1: dieci dati statistici che potresti non sapere

Gli azzurri riscattano la pessima prestazione contro l’Argentina e pareggiano con la Germania nel primo turno di Nations League.

Pari ed esordio positivo in Nations League per i colori azzurri con la Germania. L’Italia, dopo la prestazione deludente di Wembley con l’Argentina reagisce bene e nella prima frazione di gioco colpisce un palo con Scamacca. I tedeschi sfiorano il vantaggio con Gnabry. Nella ripresa è costretto a uscire Politano, entra il giovane Gnonto (classe 2003 all’esordio assoluto) che serve a Pellegrini l’assist del vantaggio. Due minuti più tardi arriva il pari di Kimmich in mischia per l’1-1 finale. Martedì seconda sfida, questa volta con l’Ungheria momentaneamente in testa dopo il successo per 1-0 con l’Inghilterra. Andiamo a scoprire le dieci curiosità prodotte dall’incontro.

Italia – Germania: curiosità e statistiche

  1. Tre dei quattro gol di Lorenzo Pellegrini in Nazionale sono arrivati in Italia (contro Olanda, Spagna e Germania).
  2. L’Italia (escludendo i calci di rigore) ha vinto solo tre volte nelle ultime 13 partite disputate, dopo che aveva trovato la vittoria in tutte le precedenti 13.
  3. Sesto pareggio in 13 gare per l’Italia in UEFA Nations League (5V, 2N). Gli Azzurri hanno pareggiato il 46% delle gare giocate in questa competizione (6/13).
  4. L’Italia ha pareggiato tre delle ultime cinque sfide casalinghe (1V, 1N) lo stesso numero registrato nelle precedenti 14 gare interne (11V).
  5. L’Italia ha pareggiato in 4 delle ultime cinque sfide contro la Germania (tre delle quali per 1-1).
  6. La Germania ha pareggiato due gare consecutive per la prima volta dall’ottobre 2020 (tre in quel caso, pareggi 1-1 contro Spagna e Svizzera nella UEFA Nations League 2020/21 e 3-3 contro la Turchia in amichevole).
  7. Con l’assist fornito questa sera, Degnand Wilfred Gnonto è il primo giocatore nato dopo l’1/1/2003 a prendere parte ad un gol con la maglia della Nazionale maggiore italiana.
  8. Degnand Wilfried Gnonto è il primo giocatore nato dopo l’1/1/2003 a vestire la maglia della Nazionale maggiore italiana.
  9. In questa gara, Davide Frattesi, Degnand Wilfred Gnonto, Tommaso Pobega, Federico Dimarco, Matteo Cancellieri e Samuele Ricci hanno fatto il loro esordio in Nazionale: salgono cosi a quota 76 i giocatori utilizzati sotto la gestione tecnica di Roberto Mancini.
  10. Questa è stata la 50ª partita dell’Italia nella gestione Roberto Mancini (31V, 14N, 5P), che diventa così l’ottavo tecnico a raggiungere questo traguardo.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

pronostico Apollon-Maccabi Haifa e probabili formazioni

Champions League | Apollon vs Maccabi Haifa, probabili formazioni e pronostico

Champions League, ritorno playoff, analisi, formazioni e pronostico di Apollon-Maccabi Haifa, martedì 09 agosto 2022. …