Juninho critica Neymar: “È andato al PSG soltanto per soldi”

Il DS del Lione attacca il 10 del PSG: “Deve crescere e farsi delle domande, in Brasile ci hanno insegnato a interessarci soltanto ai soldi”.

by Goal

La scorsa estate Neymar è diventato nuovamente un caso di mercato, soltanto un paio d’anni dopo il suo addio al Barcellona per passare al PSG. Alla fine il suo ritorno non si è concretizzato e in molti lo han criticato.

Tra questi anche Juninho, connazionale di Ney e Direttore Sportivo del Lione. Intervistato al ‘Guardian’ ha criticato il suo trasferimento a Parigi, contestualizzandolo con gli insegnamenti e la cultura brasiliana del guadagno.

“In Brasile ci hanno insegnato a interessarci soltanto ai soldi. Come Neymar, è andato al PSG soltanto per i soldi. Gli han dato tutto, tutto ciò che voleva. Ora vuole andare via prima del finale di contratto. Ma ora è il momento di restituire, mostrare gratitudine. Deve dare tutto in campo. Ma in Brasile gli è stato insegnato così e lui ha imparato così”.

Juninho ha poi aggiunto che Neymar andrebbe valutato in maniera differente sul piano personale e poi sul piano tecnico.

“Come giocatore è un top mondiale, come Ronaldo e Messi. Ma come persona deve farsi delle domande e crescere. Sta facendo soltanto ciò che la vita gli ha insegnato”.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

BIG MATCH IN SERIE B

Oggi Parma e Palermo all’esame Ternana e Brescia La 28esima giornata di Serie B si …

OKAFOR SCATENATO DALLA PANCHINA

Il Milan può contare su un’arma letale a partita in corso: Noah Okafor L’attaccante svizzero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *