La Juventus vince 1-0 contro l’Inter a San Siro tra le polemiche

La Juventus si impone sulla compagine nerazzurra in una partita combattuta, che vede l’Inter scivolare al terzo posto in classifica. Le polemiche non mancano, ma alla fine a trionfare è il gol di Kostic, che regala ai bianconeri una vittoria preziosa in chiave Europa.

La Juventus può dunque gioire per una vittoria di grande importanza, che la fa avvicinare al quarto posto occupato dal Milan e soprattutto consolida il secondo posto della Lazio, a +2 sulla terza in classifica Inter.

Per i nerazzurri invece, le cose si fanno complicate, ma l’obiettivo Champions League rimane alla portata se la squadra riuscirà a risollevarsi in tempo. Sarà fondamentale però ripartire subito e non farsi influenzare dalle polemiche che circondano questa sconfitta, concentrando le energie sulle prossime sfide.

L’Inter dovrà guardarsi le spalle dalla Roma, che insegue a soli tre punti di distanza, nella corsa alla qualificazione alla massima competizione europea. La Juventus invece potrà godersi questa importante vittoria e concentrarsi sulla rimonta in campionato dopo il -15.

Derby d’Italia, alcune statistiche

La difesa bianconera ha tenuto la porta inviolata anche nella precedente sfida di Serie A contro l’Inter, un risultato che non si vedeva dal 2017. D’altra parte, l’Inter ha perso ben nove delle prime 27 partite in questa stagione di Serie A, eguagliando un triste primato risalente alla stagione 2011/12, quando subì 11 sconfitte in totale. La Juventus ha registrato un possesso palla del 30,8%, il dato più basso in una partita di Serie A da quando Opta raccoglie questo tipo di statistiche (dal 2004/05).

Filip Kostic ha invece realizzato la 100ª rete esterna della Juventus contro l’Inter in Serie A, un traguardo che solo il Milan aveva raggiunto in precedenza (117). Adrien Rabiot ha raggiunto il suo record personale di tre assist in una singola stagione di Serie A, eguagliando il suo risultato con il PSG in Ligue 1 nella stagione 2017/18 (cinque assist). La Juventus ha trovato il gol con il suo primo tiro in questa partita, mentre Marcelo Brozovic ha disputato la sua 250ª partita in Serie A con l’Inter, diventando il primo giocatore di movimento nerazzurro a raggiungere questo traguardo dal suo arrivo nel club (2014/15).

Infine, Matteo Darmian ha festeggiato la sua 100ª presenza in tutte le competizioni con la maglia dell’Inter.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Italia-Spagna, duello rovente per il primato nel girone di Euro 2024

Dopo la rimonta contro l’Albania, gli Azzurri sognano il primo posto nel gruppo B. Bookmaker …

pronostico Austria-Francia e formazioni

Duello interista a Euro 2024: Arnautovic sfida Thuram nel match tra Austria e Francia

Nella prima giornata degli Europei, i riflettori sono puntati sui compagni di squadra dell’Inter. I …