Home / SPORT USA / NBA / La settimana NBA del 25-11-2018

La settimana NBA del 25-11-2018

Warriors e Boston K.O.

Settimana ricca di partite, che ci hanno dato verdetti anche abbastanza importanti: la notizia più clamorosa è quella del k.o. texano che hanno subito gli Warriors, perdendo lunedì con i San Antonio Spurs, e mercoledì con gli Oklahoma Thunder di Russel Westbrook. Questa è stata però anche la conferma di Milwaukee come sorpresa, che ha infatti di nuovo battuto i Denver Nuggets per 104-98 nella notte di martedì, rimanendo secondi ad Est, a due sole vittore dalla prima in classifica, Toronto. C’è stato poi il ritorno del re nella sua casa, ovvero Cleveland, dove i Lakers si sono imposti per 105-109, in una partita aperta fino all’ultimo e decisa dall’ottimo Javale Mcgee. Continua invece il periodo negativo dei Boston Celtics, che perdono anche contro Knicks nella notte di giovedì e Dallas sabato notte. Una partita inaspettata e sopratutto sontuosa è stata invece quella di domenica dei Cavs orfani di Lebron contro Houston: Harden e compagni vengono liquidati con 117 punti e una “doppia doppia” di Tristan Thompson. A chiudere la settimana di basket ci sono poi le vittorie di Milwaukee contro i Bulls, e dei Denver Nuggets contro i Thunder. Da segnalare le prestazioni di Antetokounmpo, che fa registrare 34 punti, e Murray, che ne mette a referto 22.

About Matteo Paniccia

leggi anche

NBA Finals 2018: Uno spaziale Kevin Durant porta gli Warriors sul 3-0!

Prima Steph Curry, poi Kevin Durant! I Golden State Warriors hanno risorse infinite e dopo …