Home / Calcio / Le confidenze di Massimo Moratti, Ronaldo il più forte, Recoba il più amato
Photo by Forbes

Le confidenze di Massimo Moratti, Ronaldo il più forte, Recoba il più amato

Massimo Moratti, storico Presidente dell’Inter si racconta e ricorda i suoi 25 anni di presidenza: “Il primo giorno di presidenza? Ricordo ancora oggi  la cortesia e la gentilezza di Pellegrini che prima della partita col Brescia mi portò negli spogliatoi e mi introdusse alla squadra, con i volti un po’ straniti e sorpresi dei giocatori. Triplete? Tutto è servito per creare le condizioni per trionfare, anche le disavventure dovute al fatto di dover fronteggiare una Juve che si comportava come si comportava. Ronaldo il più forte, Recoba quello da me più amato. Che classe Baggio. E Pirlo resta ancora oggi un rimpianto”

 

Photo by Wikipedia

di Antonio Marchese

 

About Antonio Marchese

leggi anche

k5959qf4d0kt1a4rjwj2d4m9o

AS – Kane ‘minaccia’ l’addio al Tottenham: la Juve segue la situazione

Il Tottenham vive la stagione più difficile degli ultimi anni, in lotta per la Champions …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi