Home / Calcio / Le probabili formazioni di Inter-Milan, Serie A, 14/10/2020
Photo by Getty Images

Le probabili formazioni di Inter-Milan, Serie A, 14/10/2020

Serie A, 4′ Giornata. Le probabili formazioni di Inter-Milan, sabato 17 ottobre 2020 ore 18:00. Scopri qui le ultime dai campi.

FORMAZIONI INTER MILAN – La partita tra Inter-Milan, che si disputerà sabato 17 ottobre 2020 ore 18:00 allo Stadio San Siro di Milano, sarà valida per la 4′ giornata del campionato di Serie A.

Le ultime novità di Inter e Milan

Antonio Conte, che negli ultimi giorni non ha di certo ricevute buone notizie per la sua Inter, dovrà fare i conti con la forza di questo Covid-19 che ne ha smantellato la difesa: Bastoni e Skriniar positivi e difficilmente recuperabili per sabato. Pronti al loro posto, con l’arduo compito di provare ad arginare gli attaccanti rossoneri, D’Ambrosio e Kolarov. A centrocampo, con Sensi, Nainggolan e Gagliardini out, il tecnico potrebbe affidarsi ad una linea a 4, con Barella e Brozovic in mezzo, Hakimi a destra e Perisic a sinistra. Tra le linee potrebbe avere una chance dal primo minuto Eriksen, con il compito di supportare  e rifornire il tandem d’attacco Lukaku-Lautaro Martìnez.

Stefano Pioli, che invece da questa pausa Nazionali ne sta uscendo alla grande, con la negativizzazione dei tamponi per Ibrahimovic e lo smaltimento del problema fisico per Romagnoli, potrà schierare quasi tutto il suo undici titiolare. L’unica incertezza riguarda il croato Rebic, ancora alle prese con guai fisici. Per il resto confermati Kessie e Bennacer in mezzo al campo, linea a 3, dietro ad Ibrahimovic, composta da Saelemaekers, Calhanoglu e Castillejo.

Inter-Milan, le probabili formazioni:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Perisic; Eriksen; Lukaku, Martinez. Allenatore: Antonio Conte.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Castillejo; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

About Demetrio Oriolo

Oriolo Demetrio. Ho vent'anni, mi sono diplomato al Liceo Classico di San Demetrio Corone e ora studio Storia e Filosofia all'università Unical. Appassionato di sport, seguo in particolar modo il calcio. Gioco a calcio livello dilettantistico con la squadra del mio paese. Ossessionato dalla lettura e dalla letteratura, mi cimento nella scrittura di tutto ciò che i miei occhi e i miei sentimenti captano.

leggi anche

Fiorentina Iachini resta, Commisso lo ha confermato

La Fiorentina non cambia allenatore, Giuseppe Iachini resta in sella nonostante gli ultimi risultati non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.