Home / Calcio / Le probabili formazioni di Italia-Olanda, UEFA Nations League, 14/10/2020
pronostico, uefa nations league, olanda, italia
Olanda vs Italia, 2^Giornata UEFA Nations League, Gruppo 1, League A / lastampa.it

Le probabili formazioni di Italia-Olanda, UEFA Nations League, 14/10/2020

UEFA Nations League, Lega A Gruppo 1, 4′ Giornata. Le probabili formazioni di Italia-Olanda, mercoledì 14 ottobre 2020 ore 20:45. Scopri qui le ultime novità.

FORMAZIONI ITALIA OLANDA – La partita tra Italia-Olanda, che si disputerà mercoledì 14 ottobre 2020 ore 20:45 al Gewiss Stadium di Bergamo, sarà valida per la 4′ Giornata della Lega A Gruppo 1 di UEFA Nations League.

Le ultime novità sulle due squadre

Roberto Mancini, rispetto alla gara contro la Polonia, dovrebbe apportare diverse modifiche al suo schieramento. Il primo dovrebbe essere il rientro di Chiellini al centro della difesa e l’inserimento di Sensi a centrocampo al posto di Verratti. Tra le linee Lorenzo Pellegrini dovrebbe spuntarla ancora su El Shaarawy, mentre in attacco Immobile prenderà il posto dello squalificato Belotti.

Frank De Boer, dall’altra parte, dovrebbe invece riconfermare parte della formazione scesa in campo contro la Bosnia. De Vrij, ancora una volta, sarà al fianco di Van Dijk al centro della difesa, Wijnaldum dovrebbe invece arretrare sulla linea dei centrocampisti a discapito di Van De Beek, che prenderà posto sulla trequarti, a sostegno dell’unica punta Depay.

Italia-Olanda, probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Sensi; Chiesa, Immobile, Pellegrini. Allenatore: Roberto Mancini.

Olanda (4-3-3): Krul; Hateboer, De Vrij, Van Dijk, Veltman; Wijnaldum, de Jong, Van de Beek; Berghuis, Depay, Babel. Allenatore Frank De Boer.

About Demetrio Oriolo

Oriolo Demetrio. Ho vent'anni, mi sono diplomato al Liceo Classico di San Demetrio Corone e ora studio Storia e Filosofia all'università Unical. Appassionato di sport, seguo in particolar modo il calcio. Gioco a calcio livello dilettantistico con la squadra del mio paese. Ossessionato dalla lettura e dalla letteratura, mi cimento nella scrittura di tutto ciò che i miei occhi e i miei sentimenti captano.

leggi anche

Fiorentina Iachini resta, Commisso lo ha confermato

La Fiorentina non cambia allenatore, Giuseppe Iachini resta in sella nonostante gli ultimi risultati non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.