Home / CALCIO MERCATO / Messi al Bayern? Rummenigge frena: “Non possiamo permettercelo”
1000skzghwhs61esmshpv75qvu

Messi al Bayern? Rummenigge frena: “Non possiamo permettercelo”

Tutti pazzi per Lionel Messi. Sui social impazzano le grafiche e i fotomontaggi che lo vorrebbero in un club piuttosto che in un altro. Di certo, in corsa non c’è il Bayern Monaco.

Ad ammetterlo è stato il CEO del club bavarese, Karl-Heinz Rummenigge, che è stato intervistato da ‘Tuttosport’ e ha parlato della vicenda che sta coinvolgendo la stella argentina.

“Non possiamo pagare un giocatore di quella dimensione. Non fa parte della nostra politica e della nostra filosofia. Sentire che Messi può lasciare il Barcellona mi mette anche un po’ di tristezza. Ha scritto la storia del club e secondo me dovrebbe chiudere la carriera in blaugrana. Poi ci sono aspetti interni e privati che io non conosco e per questo non mi intrometto”.

L’ultima partita di Messi potrebbe così rimanere lo storico 2-8 subito proprio dal Bayern al Da Luz nei quarti di Champions.

“Ero in tribuna e pensavo: adesso mi svegliano, è soltanto un sogno. Non può essere la realtà. È stata la partita più bella nella storia della società”.

Rummenigge spiega anche che il segreto del successo europeo è nella filosofia del gruppo forte e in sintonia, con una grande guida.

“Oltre ai campioni, perché quelli sono indispensabili per vincere, abbiamo costruito un gruppo forte e molto in sintonia con l’allenatore, che aveva una gran voglia di raggiungere questa tripletta campionato, Coppa di Germania e Champions. Hans Flick ha svolto un lavoro straordinario. Noi abbiamo trovato questo equilibrio, però non mi sento di dare consigli a nessuno”.

Ai festeggiamenti ha preso parte anche Franck Ribéry, che da casa si è messo in videochiamata con Alaba per fare i complimenti ai suoi vecchi compagni.

“Alaba, subito dopo la vittoria della Champions, dallo spogliatoio ha fatto una diretta in videochiamata con Franck. È e sarà sempre una leggenda del Bayern”.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Calciomercato, il Barcellona fa spesa in Italia | Due big dalla Serie A

Il Barcellona guarda in Serie A per un eventuale doppio colpo in sede di calciomercato …